Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stilePelle e corpoPelle e corpo - Altro · 4 anni fa

Come posso diventare bella?

Ho il naso a patata, viso tondo e brufoli.

Peso 60 kg e sono alta 1,64.

19 risposte

Classificazione
  • 4 anni fa
    Risposta preferita

    Allora l'altezza è nella media della donna italiana, il peso va abbastanza bene (il tuo giusto peso è 55 chili). Per quanto riguarda i brufoli, usa la crema anti imperfezioni Effaclar Duo di La Roche Posay, la applichi dopo aver lavato il viso con sapone detergente ogni mattina, poi applicherai la crema detergente. Per quanto riguarda il viso tondo, fai crescere i capelli e cerca di tenerli molto intorno agli zigomi, insomma evita la coda, le trecce o altre pettinature che scoprono il viso. Metti in evidenza gli occhi con eyeliner e un buon mascara che allunga e da' volume alle ciglia. Non esagerare con il fard, stendine un velo leggero. Prima di truccare occhi e bocca, applica un fondotinta liquido ad alta coprenza per coprire i brufoli (io uso Made to last di Pupa). Prima di applicare rossetto o gloss sulle labbra, ingrandisci le labbra con una matita per labbra di un tono più scura del tuo rossetto. Per slanciare la tua figura, usa i tacchi e abiti fino al ginocchio. No abiti lunghi

  • 4 anni fa

    L'importante non è essere belli, secondo me... L'importante è sentirsi a proprio agio e vivere serenamente, convivendo col proprio corpo e prendendosi cura di esso. Idem dicasi per il viso... Ci sono donne che non sono bellissime e hanno il viso con molte imperfezioni (vedi Julia Roberts), eppure hanno classe, carisma, fascino.

    Fidati: per sentirsi davvero belli basta essere desiderati. Nel momento in cui comprendi che c'è una persona che ti ama, allora ti sentirai bellissima e invincibile. È questo il segreto :)

  • Anonimo
    4 anni fa

    sport e crema per i brufoli. non devi diventare bella ma migliorarti e curare il tuo aspetto

  • ?
    Lv 4
    4 anni fa

    1- tingiti i capelli o cambia taglio

    2- prova a truccarti un po'

    3- Metti qualche crema per i brufoli

    4- fai la dieta ma non dimagrire più di 5kg massimo 6 perché sennò vai in sottopeso

    5- Vestiti carina e metti un profumo che ti piace

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 anni fa

    Nel peso non hai nulla che non va, sei normale. Se vuoi dimagrire dimagrisci al massimo di 2-3 kg ma non di più perché non ne hai assolutamente bisogno..il peso in relazione alla tua altezza va bene così.

    Il naso a patata non è sempre un difetto!! È un detto comune..dipende da tutti gli altri lineamenti che hai sul viso. Prova a truccarti gli occhi e a mettere un fard sulla pelle ( dà molta luce al viso!) e se puoi e lo senti necessario, cambia colore di capelli..se non puoi prova semplicemente a cambiare acconciatura ( piastrali oppure fatti delle trecce e piastra le trecce..quando le sciogli diventano delle ondine bellissime che donano tantissimo! )..io per esempio ho un bruttissimo naso, troppo grosso! Però sono considerata una ragazza carina e ho un ragazzo da anni..e di anni ne ho 21!:) non preoccuparti..prova a cambiare qualcosa di te che ti farà sentire più bella! Vedrai che andrà meglio :) un bacio

  • 4 anni fa

    Tu sei già bella ;)

  • Anonimo
    4 anni fa

    Il naso si può rifare, il peso si perde l'altezza non importa.

  • Anonimo
    4 anni fa

    non ce la racconti giusta

  • 4 anni fa

    Il naso a patata se non è troppo evidente è meglio lasciarlo cosi come è

    ci sono molte modelle che hanno questa particolarità e sono apprezzate da tutti

    per i brufoli dovresti chiedere un consulto ad un dermatologo

    per il fisico potresti cominciare a fare sport e naturalmente dovresti curarti anche lo stile( abbigliamento e taglio di capelli principalmente)

  • Anonimo
    4 anni fa

    Metti una foto del viso e ti dirò se sei bella.

  • keri
    Lv 4
    4 anni fa

    Ti suggerisco un metodo molto efficace per liberarti dell'acne http://eliminareacne.netint.info/?Rx6r

    Nonostante sia spesso considerato un disturbo banale, l'acne è una malattia sociale a tutti gli effetti. L'alta diffusione della patologia (soprattutto tra i giovani), la tendenza alle recidive e il difficile e travagliato rapporto di chi convive e tenta di sconfiggerla, mi ha sempre portato a definirla così.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.