Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 4 anni fa

Ho sempre tantissima rabbia e triste zza addosso e ho paura che prima o poi mi venga qualche tumore o altro....?

Ho 22 anni, vittima di bullismo fisico e psicologico. Alle elementari e alle medie ero grasso, con gli occhiali e non mi curavo molto. Non ho mai capito come difendermi, ero solo e nessuno mi ha mai difeso. Il mio aspetto è cambiato dopo quel periodo, mi curo di più ma ho sempre avuto "paura" di socializzare. È da qualche anno che ho mandato a quel paese gli amici falsi e sono solo. Faccio fatica a socializzare, anche con gente di cui mi fido (Perché??). Ho sempre paura che anche se riesco a socializzare con qualcuno, debba prima o poi finire del tutto per qualche giudizio nei miei confronti. Questa cosa mi succede con i ragazzi e le ragazze che hanno più o meno la mia età. Sono sempre statotriste, arrabbiato e invidioso. Non sono mai riuscito neanche a studiare per questo. Non riesco a divertirmi con nessuno. La mia famiglia ha problemi economici e non riesco a trovare un lavoro nella mia zona. Fuori dalla mia zona non posso permettermi di andare. Qui non ci sono posti in cui andare e le mie giornate sono vuote. Non ci sono corsi ggratuiti, e per il servizio civile le selezioni si fanno lontano e non potrei pagare il viaggio. Ho una passione che non posso praticare. Non so cosa fare e credo che avrò una vita piena di solitudine e nient'altro.. Ora lasciamo stare il lavoro, ma sogno certe notti di ridere e scherzare con delle persone che mi apprezzano, divertirsi e andare a feste.. Lo psicologo dice che dovrei trovare un lavoro.. Grazie Al ca zzo !!

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    4 anni fa
    Risposta preferita

    Potresti essere a rischio morbo di parkinson perché ho letto che quando si trattiene tanta rabbia e tanto patema d'animo la malattia può insorgere anche in età giovane

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.