Speedy
Lv 6
Speedy ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 4 anni fa

L’ENERGIA NUCLEARE è effettivamente necessaria oppure se ne può fare a meno?

La mia domanda è direttamente collegata al dibattito tra l’utente oubass e sesquiossidodip qui :

https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20...

Aggiornamento:

.

Si lascia intendere che alla fin fine ,quando inventeranno la IV generazione di reattori ,allora saremo costretti ad accettare anche noi la cosa e a metterne tipo 3 o 4 in tutta Italia

Aggiornamento 2:

.

Sesquiossidodip scrive addirittura che praticamente energia eolica e fotovoltaica servirebbero solo a raccattare voti .

Aggiornamento 3:

.

Commenti ? Opinioni ? Delucidazioni ?

5 risposte

Classificazione
  • Luca
    Lv 6
    4 anni fa
    Risposta preferita

    Per come la vedo io, crescerà più velocemente il nostro bisogno energetico della nostra capacità di produrre energia pulita. Senza (fusione) nucleare non credo faremo molta strada.

  • 4 anni fa

    @sesquiossido..... (troppi caratteri per un nick, segno di incapacità di affermazione delle proprie autodomande ed autopremiazioni).

    Urgono approfondimenti sulla tua identità e bagaglio scolastico.

    Hai 82 anni e ti chiami Planezio Pietro e risiedi a Genova.

    Utenti hanno indagato sul tuo contro scoprendo che ha problemi giudiziari da vecchia data e con molte condanne penali in tutti i gradi di giudizio.

    @speedy, @Luca @oubaas sono tuoi cloni.

    Ne consegue che la domanda e le risposte provengono dallo stesso ottuagenario con un passato neofascista e altre cosette che non posso indicare.

    Posso però indicare che non hai superato gli esami di seconda media, sei quindi ignorante, stupido, incapace.

    Possono inoltre indicare che esisti nel web grazie alle massonerie di Marco Pallavicini

    http://marcopallavicini.webstarts.com/

    che è uno scaldasedie che ricopre tantissimi incarichi, tra cui INFN (istituto nazionale fisica nucleare che è un ente parassita che ciuccia soldi pubblici, non serve a nulla ed è lobby del nucleare a fissione che trattasi di tecnologia obsoleta di 80 anni fa (la tua età).

    Ti chiedo, per dimostrare le tue competenze ingegneristiche di spiegare come funziona una centrale nucleare in tutte le sue parti e processi produttivi.

    Ti chiedo anche di spiegare come il carbone combusto produca radiazioni nucleari.

    La domanda è Off Topic (non è scientifica ma politica e la sezione è sbagliata).

  • 4 anni fa

    "Necessaria" è una parola pesante, presa alla lettera. Forse non è necessaria l'energia nucleare. Poi nucleare da fission è una cosa, quello da fusion è un'altra, per adesso solamente sperata ma chissà........ La faccenda dipende dal tipo di vita che una/o è disposto a fare

  • franco
    Lv 7
    4 anni fa

    Negli ultimi anni abbiamo scoperto nuove forme di energia pulita, per esempio dagli oceani si possono ottenere grossissime quantità di energia, sono le onde, la diversa salinità, la diversa temperatura, le correnti sottomarine, le maree, poi c'è il vento, le nubi ecc.. quindi è solo il costo elevato della energia ma fra 25 non ci sarà più bisogno di nucleare e nemmeno del petrolio-gas

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 anni fa

    Diciamo che è necessaria perché le grandi industrie hanno interessi smisurati a costruire centrali nucleari. Se si fosse investito, anche solo una minima parte, nelle energie alternative ciò che si è investito nel nucleare ora avremmo raggiunto un livello di efficienza e produzione tale da consentirci di abbandonare anche il petrolio. Da ricordare cfre nessuna centrale nucleare è sicura al 100%.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.