?
Lv 7
? ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 4 anni fa

Virginia Raggi e il complotto dei frigoriferi?

(Giornalista): Ma sta dicendo che lo fanno apposta? Forse ci sono sempre stati ma lei non li notava?

(La sindachessa): "No, eh no. È un po' strano, ci sono frigoriferi che invece di essere portati all'isola ecologica vengono buttati vicino ai cassonetti e non è mica un lavoro semplice portarli lì, non so neanche come facciano. Però il frigorifero è già tutto sfondato e graffitato. Mi sembra strano".

4 risposte

Classificazione
  • 4 anni fa
    Risposta preferita

    In una Capitale letteralmente sommersa dai rifiuti, dai problemi e dalle feroci accuse politico-partitiche reciproche, ci mancava solo più che saltasse fuori questo curiosissimo .... "caso frigoriferi". Premesso che, stando ad alcune fonti sicure, l'Azienda Municipale che si occupa della nettezza urbana in quel di Roma e dintorni non provvede più al trasporto e smaltimento dei cosiddetti "rifiuti pesanti" da prima di quest'Estate, qualora la protesta a base di frigoriferi abbandonati lungo le strade risultasse un deliberato atto di pubblica contestazione contro l'attuale Giunta Comunale, allora i cittadini di Roma devono prepararsi a vedere lungo le vie e le strade "sorprese" costituite da monnezza di ogni tipo e ogni foggia. Chissà, tra frigoriferi, lavatrici e cucini dismesse, c'è chi riuscirà a rifarsi parte della casa !!!!

  • Anonimo
    4 anni fa

    E' una pura. Anche mia figlia mi chiede: "Mamma ma perchè non buttano le cartacce nel cestino?". La Raggi e mia figlia hanno ragione.

  • Nick
    Lv 7
    4 anni fa

    ha ragione, le scie chimiche provocano esattamente questo effetto, inducono le persone a trasportare i frigo in strada.

  • 4 anni fa

    Vabbé... lo sanno tutti che è Francesco che semina frigooo dappertutto a Roma!

    La Raggi non poteva dirlo chiaramente per ovvi motivi diplomatici...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.