Mi spiegate che cos'è il flow?

Ne sento tanto parlare nei brani rap, ma non sono ancora riuscito a capire cosa sia

2 risposte

Classificazione
  • 4 anni fa
    Risposta preferita

    Flow significa in inglese "flusso", ed indica la sequenza di rime rap. Esso si basa sulla prosodia, sulla cadenza ritmica e sul tempo di scansione. La cadenza si accorda con la dinamica e la direzione del ritmo.

    Rapper come Rakim sperimentavano cadenze complesse. Alcuni rapper odierni (tra cui Snoop Dogg) si avvalgono di cadenze versatili.

    La prosodia di un rap si basa in gran parte sulla metrica. Gli artisti hardcore rap Run-DMC e KRS-ONE usano pentametri trocaici, con cadenze affini a quelle di una vera e propria conversazione.

    Il flow di un MC dipende dal tipo di rima composta, al punto che le parole più usate vanno in linea con i ritmi delle percussioni, in un modo che rende la rima più in tandem con la musica. Rakim, che molti ritengono abbia influito sullo stile di quasi tutti i rapper a lui successivi, si cimentava non solo a seguire le percussioni, ma anche a complementare la melodia del brano usando la propria voce (imitando, per esempio, il suono del sassofono).

    In alcuni sottogeneri dell'hip hop, un rapping a battiti lenti è spesso ritenuto fondamentale. Attualmente, il record per i rapping più veloci è dell'MC Ricky Brown, che scandì 723 sillabe in 51,27 secondi (14,1 sillabe in un secondo) nella canzone No Clue ai B&G Studios, il 15 gennaio 2005.

    Per realizzare un flow decente, un rapper deve anche sviluppare la presenza vocale, l'enunciazione e il controllo respiratorio. In un album hip hop, la presenza vocale è il segno distintivo più importante della voce di un rapper. Anche l'enunciazione è essenziale; alcuni rapper scelgono anche di puntare sulla comicità del loro flow. Il controllo respiratorio – ovvero la capacità di respirare senza mai interrompere la scansione di rime – è un altro requisito basilare, sia per i rapper sia soprattutto per gli MC (i quali ultimi, per scandire rime difficili, non devono mai fare pause).

    A volte i rapping sono in linea con la melodia di sottofondo. Il primo a provare siffatto tipo di flow fu Egyptian Lover, proveniente dalla costa occidentale degli USA. 50 Cent rende spesso leggermente melodici i propri flow. Cee-Lo è anche in grado di rappare sulle coordinate del ritmo. I Bone Thugs-N-Harmony sono stati tra i primi a sperimentare rapping armonici e a battiti rapidi - cosa questa, fatta oggi anche dai Do or Die, come i BTNH provenienti dagli Stati Uniti centrali.

    I gruppi hip hop usano anche tecniche di sincronizzazione: quest'ultima consiste in un dialogo tra due o più rapper mentre rimano. I Furious Five, che cantavano con Grandmaster Flash, furono i primi a creare una sincronizzazione a cinque. Alcuni rapper "interpretano" le parti di due personaggi diversi, che dialogano l'un l'altro nella stessa canzone (ad esempio, in Warning di Notorious B.I.G. e in Stan e "Guilty Conscience" di Eminem).

  • 4 anni fa

    Meh quanti paroloni inutili. Il flow è semplicemente il modo di stare sulla base, il modo di rappare

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.