Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 5 anni fa

Pastore Tedesco?

Salve a tutti alla mia pastorina do da mangiare solo crocchette infatti è in perfetta salute, molto sviluppata, peso ideale.

Ma ogni tanto vorrei dargli la soddisfazione di assaporare qualcos'altro che non siano le solite crocchette, cosa mi consigliate?

Cosa posso dargli da mangiare che non gli faccia male?

8 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    Evita di mischiare carne in scatola o gli avanzi insieme alle crocchette, hanno tempi di digestione diversi!

    Se devi dargli qualcosa in più e di diverso daglielo tra un pasto e l'altro.

    Non dargli avanzi della tavola!

    Sono cibi unti, troppo salati o in generale troppo conditi! Per il cane più le cose sono al naturale e meglio è!

    Parti dandole un buon mangime, non quelli del supermercato come Pedigree, Royal Canin, Hills, Vale (e in generale i prodotti creati dai supermercati stessi), e le sotto marche come Cibau

    Un buon mangime deve avere molta carne (deve essere al primo posto della lista), pochi cereali o meglio ancora nessuno, qualche verdura e pochi altri ingredienti.

    Evita gli ingredienti sottoprodotti e derivati da carne o verdure, evita quello dove non ci sono le percentuali degli ingredienti, evita quelli con il Mais (poco costoso ma dannoso per il cane, te lo rifilano anche con il nome "granturco/grano").

    Per un sacco da 12>15 kg devi pagare dai 45 euro in su ( stai comunque attento agli ingredienti: Royal canin costa anche 60 euro ma fa comunque schifo!)

    C'è chi alterna il cibo secco con le scatolette, ma non nello stesso pasto e ancbe quest'ultime devono essere di buona qualità! Evita marche come Schesir, Cesar, Pedigree, le sottomarche come Miglior Cane, Artù, ecc. evita i patè e prendi solo scatolette dove c'è la dicitura "alimento completo per cani adulti".

    La carne come al solito deve essere al primo posto, sempre meglio se non ci sono cereali.

    Esempi di buone marche di crocchette: Farmina N&D low grain/ grain free

    Acana

    MAC's Mono Sensitive

    Purizon

    Simpson Premium

    Orijen

    Taste of the wild

    Optimanova Adult Digestive/Sensitive

    Nutrivet

    Esempi di buone marche di umido:

    Simpson Premium

    Alpha Spirit

    Wolf of wilderness

    MAC's

    Greenwoods

    Taste of the wild

    Zooplus Selection

    Frothglade (senza cereali)

  • ho allevato una decina di cani in vita mia tanti ne ho avuti, mia figlia infatti è veterinaria da una decina di anni, ora pratica a Londra perchè qui ci vedeva pochi sbocchi...

    io alternerei le crocchette con la carne in scatola specifica per cani adulti, il mio ultimo cane preferiva i bocconcini di carne ma sempre mischiati a pane messo in ammollo e strizzato, poi amalgamato ai bocconi di carne, diciamo 2 parti di pane e 1 parte di carne, altrimenti tutta carne fa troppa infiammazione.....

    se il cane lavora tipo cane che segue le pecore o cane che un paio di volte la settimana va a caccia per cui tanto lavoro e tanti chilometri allora si aumenta la dose di carne...mai avanzi dei nostri piatti, c'è il sale che è dannoso per i cani e roba troppo saporita, qualunque veterinario la sconsiglia

    spero di esser stato chiaro

  • 5 anni fa

    Se proprio vuoi farle assaggiare qualcosa prova con gli avanzi di pasta gli piaceranno sicuramente

  • 5 anni fa

    e chiedere consiglio al veterinario?

  • Anonimo
    5 anni fa

    C

  • 5 anni fa

    no

  • alby
    Lv 7
    5 anni fa

    Io ai miei cani ho sempre dato, oltre a crocchette e carne in scatola, anche gli avanzi del pranzo o della cena. Mi pare che tu sia un po' fissata con certe cose.

  • Anonimo
    5 anni fa

    Ma se è una "pastorina" perché ti rivolgi a lei come se fosse un maschio?

    "Darle", "che non LE faccia male": è tutto al femminile.

    L'italiano è importante più delle crocchette.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.