Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoCasa e giardino - Altro · 3 anni fa

Vetro pyrex?

Ciao...Devo comprare delle tazzine e ogni produttore chiama il prodotto in modo diverso pyrex oppure vetro pirofila oppure borosilicato o qualcuno acidificato..qualcuno sa spiegarmi la differenza graziemille

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    3 anni fa
    Migliore risposta

    Il vetro borosilicato fu inventato dal chimico tedesco Otto Schott, fondatore della Schott AG nel 1893, 22 anni prima dell'introduzione del Pyrex della Corning. Schott AG vendette il suo prodotto con nome "Duran".

    Nel 1908, Eugene Sullivan, direttore ricerca alla Corning Glass Works, sviluppò il Nonex, un vetro borosilicato, per ridurre le rotture nei vetri dei globi lampada di lanterne e contenitori di accumulatori. Sullivan imparò la tecnica del vetro borosilicato in Germania dal lavoro di Schott come dottorato a Lipsia. Jesse Littleton della Corning scoprì le potenzialità del vetro borosilicato nella creazione di utensili da cucina per la cottura creando per la propria moglie una casseruola fatta di Nonex ricavato da un contenitore di un accumulatore elettrico. Corning rimosse il piombo dal Nonex e sviluppò un prodotto di consumo.[1] Il Pyrex venne presentato nel 1915 durante la Grande Guerra, presentandolo come una alternativa americana al tedesco DURAN della Schott AG.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.