PRIMA VOLTA SULLA NEVE! HELP ME!?

Per fine dicembre (forse il 28) io e dei miei amici (saremo una cinquntina) andremo sulla neve, precisamente a Camigliatello Silano, in provincia di Cosenza.

Per me e per molti altri sarà la prima volta sulla neve quindi non sapremmo come comportarci. Molto probabilmente non affitteremo nè sci nè snowboard ma ci acconteteremo di palette e slittini.

Come vestirsi? Non avendo nulla di tutto ciò che potrebbe servire sulla neve dovrò comprare tutto, quindi oltre alle scarpe che prenderò sicuramente ( penso queste qui http://www.decathlon.it/scarpe-montagna-donna-arpe... ) pensavo di prendere un paio di pantaloni sempre da Decathlon ma non so se ne varrà la pena spendere quei soldi per un solo giorno... se andiamo con jeans e magari dei collant di sotto rischiamo di sentire troppo freddo?

Per sopra pensavo ad un maglione o una felpa pesante ed un giubbotto di quelli bombati...

Non sono particolarmente freddolosa ma non vorrei ''non godermi'' la giornata se dovessi sentire troppo freddo.

Jeans e collant o pantaloni da neve?

Se qualcuno è della zona... rischiamo di non trovare la neve l'ultima settimana dell'anno?

Aggiornamento:

Ah...dimenticavo...ci sarà un posto per cambiarci...perchè faremo circa 7 ore di viaggio quindi partiremo dal basso salento vestiti ''normali'' e poi ci cambiamo li...ma dove?

1 risposta

Classificazione
  • 3 anni fa
    Migliore risposta

    Scarpe alte, chiuse, con la suola spessa e possibilmente impermeabili. Quelle vuoi comprare vanno benone, altrimenti un paio di anfibi o di stivali.

    A sedersi nella neve i jeans si inzuppano e rimanere al freddo con il sedere bagnato non è il massimo. Se hai un paio di pantavento impermeabili (si usano anche in moto, in barca, ecc.), puoi indossarli sopra i jeans finchè stai sulla neve. Però non costano molto meno dei pantaloni da sci di dechatlon. Altrimenti meglio pantaloni di velluto o di lana, più idrorepellenti del cotone.

    Piuttosto dei collant, meglio dei mutandoni lunghi, o più elegatemente "intimo termico", abbinati a calzini lana. Calzini e basta se non sei freddolosa. I piedi possono bagnarsi e se fate attività sportiva possono sudare molto. Con un paio di calzini di ricambio, è più facile cambiarseli se sono umidi.

    La giacca a vento impermeabile è meglio se arriva a coprire i fianchi, altrimenti se ti rotoli nella neve può sollevarsi e scoprire la pancia. A tal proposito, controlla che chiuda bene sulle maniche e intorno al collo, in modo che la neve non possa infilarsi dentro.

    Indispensabili un paio di guanti. Se sono imbottiti e impermeabili, puoi giocare nella neve fin che vuoi. Quelli di lana funzionano solo finchè sono asciutti.

    Occhiali da sole. Sulla neve il sole riverbera più che al mare e c'è meno atmosfera a filtrarlo. Le lenti poi proteggono anche dal vento freddo. Se vuoi provare a sciare (o fare snowboard), meglio una maschera o almeno occhiali con montatura sportiva.

    In testa è comoda una cuffia di lana non troppo ingombrante, indossabile alla bisogna anche sotto un casco: rimane salda in testa, copre bene, non vola via con il vento, tiene i capelli asciutti e la testa calda. Puoi anche usare altri cappelli, ma crca di tenere i capelli asciutti.

    Un lucidalabbra può prevenire le screpolature a chi soffre di questo problema: freddo e sole colpiscono anche lì.

    La tendenza è quella di impiegare al posto degli ingombranti maglioni dei pile, che a parità di calore sono molto più sottili. Non sono indispensabili, ma solo più pratici.

    Se ti porti un bancomat o qualche soldo extra, in caso di necessità puoi acquistare sul posto ciò che eventualmente dovesse rivelarsi necessario e che non hai portato da casa.

    Nelle località sciistiche non trovi spogliatoi. Il viaggio con i pantaloni da sci non dovrebbe essere un problema (difficilmente partirete con 35 °C e comunque la teperatura diminuirà man mano che vi avvicinerete alla meta). Se volete cambiarvi là dovrete inventarvi una soluzione: auto, pullman, servizi e camerini dei pubblici esercizi... Il problema è che non potete presentarvi in cinquanta in un bar e monopolizzare i servizi per una mattinata.

    Se decidete di cimentarvi con sci o snowboard, potrete affittare sul posto scarponi, casco, sci (e racchette) o snowbard. Al resto dovete pensarci voi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.