alessia ha chiesto in Animali da compagniaCavalli · 4 anni fa

Informazioni sui cavalli?

Che funzionalità ha la testiera tedesca, pro e contro.

Che funzionalità ha la micklem, pro e contro.

E invece quale morso è più gradito al cavallo ? Morso pieno, vuoto, sottile, doppio ecc

2 risposte

Classificazione
  • Mary
    Lv 6
    4 anni fa
    Risposta preferita

    Personalmente penso che ''less is more''. Meno attrezzatura si impiega, più si migliora (tecnicamente e anche per quanto riguarda la relazione con l'animale). Io uso una normalissima testiera inglese privata della nasalina (come questa: http://i54.tinypic.com/2vcjbds.jpg). Come funzionalità, escludendo l'imboccatura, le testiere sono più o meno tutte li (a meno che tu non ne consideri una particolare, tipo argentina e spagnola...ma se si parla di testiere inglesi e tedesche, la differenza non è enorme).

    La micklem la vedo molto inutile...sia come bitless e che come testiera come imboccatura, chiude le ganasce eccessivamente (a mio parere).

    Ma quella che realmente fa la differenza, in una testiera, è l'imboccatura. Ne esistono di svariati tipi...per ridere, tra un po' le faranno anche commestibili o perlomeno aromatizzate (alla carota, alla mela...). Anche per le imboccature ''less is more'': prediligo filetti, a cannone snodato, in gomma o nathe (talvolta con le barre direzionali, dipende dal cavallo). Morsi&co li evito come la peste...non fanno altro che costringere il cavallo, senza richieste. C'è chi dice che con il filetto si può lavorare solo sulla flessione orizzontale (dx sx) e non sulla verticale e che quindi bisogna usare il morso per lavorare sulla flessione verticale...ebbene, questo è un incapace. Si riesce a lavorare in flessione, riunione e distensione anche senza redini. Basta saper comunicare con il cavallo...tralasciando il caso della monta in libertà, un filetto in mani inesperte o pesanti può far male tanto quanto un morso (teniamo conto che, il morso e il filetto appoggiano sulle barre, nella bocca del cavallo, che quelli snodati si piantano nel palato quando si stringono ecc...). Resta il fatto che con il filetto si può lavorare benissimo su qualsiasi cosa. Basta avere un buon istruttore e una buona capacità di apprendimento, oltre che un cavallo collaborativo ed esperto per chi è alle prime armi :)

  • Anonimo
    4 anni fa

    come disse C>aprilli, se si usa un'iboccatura forte è segno di un fallimento nell'Arte Equestre, fine.

    !!!...

    chiaro? ...BENE !

    che piaga

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.