domanda sull apprendistato?

scusate volevo sapere una cosa sull apprendistato,ma dopo che uno lo completa gli rilasciano un qualche mandato oppure foglio dove c è scritto che io lo completato???Oppure non mi danno niente??Per esempio,io lavoro come facchino per una cooperativa con apprendistato di 3 anni,mi manca ancora 1 anno e mezzo ma non ne posso più e volevo cambiare,se vado in un altra azienda e mi chiedono se ho completato l apprendistato,possono rifarmene un altro,un altra cosa se provo a fare un lavoro diverso da quello che faccio ora allora sarei obbligato a rifarlo l apprendistato???grazie a chi avrà il tempo di leggere e rispondere

2 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Da un lato, la risposta di Parlotrame esige una replica del tipo “invece di andare a fare il facchino che non è un mestiere, perché non sei andato a fare il CEO di Yahoo che almeno ti pagano bene?”.

    Dall'altro, tuttavia, l'apprendistato è un contratto FORMATIVO per il conseguimento di una “qualificazione professionale ai fini contrattuali” che, se non significa necessariamente una qualifica tipica delle figure dell'artigianato come le due citate, è comunque una professionalità che richiede apprendimento sul lavoro.

    Mi (anzi, TI) chiedo allora come sia possibile compiere l'apprendistato per la “qualifica” di facchino. Di che livello e CCNL parliamo?

    Per venire finalmente alla tua domanda, la normativa sull'apprendistato dispone la “registrazione della formazione effettuata e della qualificazione professionale ai fini contrattuali eventualmente acquisita nel libretto formativo del cittadino...”.

    Questo rapporto di lavoro, anche se sarà interrotto prima della scadenza, compare come qualsiasi altro nella tua scheda professionale tenuta dal Centro per l'Impiego.

    In generale, puoi sempre essere assunto come apprendista fino al giorno prima del tuo trentesimo compleanno. Però, se completi l'apprendistato per una determinata qualifica, non puoi più essere apprendista per QUELLA qualifica (quindi, potranno assumerti come apprendista commesso, saldatore, contabile...).

    Se invece non completi l'apprendistato, alcuni CCNL prevedono il riconoscimento del periodo lavorato purché non sia passato più di un anno. Per esempio, il 31/12 ti dimetti da apprendista saldatore a metà contratto (quindi, dopo 18 mesi). Se un'altra azienda ti assume entro giugno come apprendista saldatore, il contratto sarà di 18 mesi invece di 36.

  • Anonimo
    4 anni fa

    se invece di andare a fare il facchino che non e un mestiere perche non sei andato a fare l'apprendistato da un idraulico o da un elettricista o meccanico? almeno imparavi un mestiere

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.