Gli attori sono troppo pagati?

5 risposte

Classificazione
  • BASTA
    Lv 7
    4 anni fa

    Dipende dall'attore. Ce ne sono anche bravissimi immeritatamente sottopagati.

  • 4 anni fa

    Attori, calciatori, presentatori TV, politici, sindaci, consiglieri comunali fanno parte delle categorie che se si mettono a disposizione del potere o se piacciono al pubblico possono prendere anche molto molto di più di quello che in realtà danno alla società.

  • 4 anni fa

    Alcuni sì, altri il giusto, altri decisamente troppo poco. Dipende da caso a caso, i liberi professionisti come gli attori possono chiedere i soldi che vogliono, sta a chi li "assume" decidere se è un prezzo accettabile oppure no. E sai, un attore alla DiCaprio porta miliardi.

  • Anonimo
    4 anni fa

    I politici sono troppo pagati e pagati obbligatoriamente da noi, e se fanno danni come nel 99% dei casi fanno continuano ad essere pagati.

    Gli attori vengono pagati da un privato che è un produttore, (puoi farlo anche tu se vuoi) il quale investe e scommette su una storia, un regista e una serie di attori nella speranza di vendere e farci soldi, un attore si vende ad un prezzo, se al produttore sta bene si fa un contratto altrimenti ognuno a casa propria.

    Più un attore ha nome e chiama pubblico e più può permettersi di chiedere cachet alti, è lo stesso principio che vale per i calciatori, identico.

    Se ognuno di loro con il loro contributo fa guadagnare milioni di dollari ad una produzione, per quale motivo dovrebbero vedersi ad esempio per 2000 €!??

    Forse è il sistema sbagliato ma loro alla fine dei conti prendono una percentuale degli incassi che fanno fare ed è giusto che sia cosi.

    Non è giusto che un delinquete di un politico pagato dalla comunità e che in quanto politico si erge a salvatore della paltria e poi si fà i càzzi suoi e danni per la società prenda soldi e non gli venga chiesto nulla indietro in quelle rare volte che vengono condannati veramente da un tribunale!!

    Senza poi parlare della pensione che guadagnano di diritto dopo qualche mese di lavoro e contributi invece che 50 anni come il resto di tutti noi

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 anni fa

    quelli americani ,si

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.