Come si fa e a cosa serve il massaggio californiano?

Lo vuole la mia fidanzata

1 risposta

Classificazione
  • 4 anni fa
    Risposta preferita

    Un massaggio di puro piacere il più sensuale di tutti.

    Il massaggio californiano, estremamente sensuale, si pratica sulla pelle nuda o, al massimo, coperta da indumenti intimi. Il massaggiatore si serve di un olio che permette di rendere i gesti più scorrevoli, di solito oli essenziali profumati e rilassanti. La sua tecnica consiste nell’avvolgere e modellare il corpo nella sua totalità, alternando movimenti fluidi, leggeri o più profondi, che si concentrano per lo più sulla superficie della pelle. Si tratta di gesti lenti, dolci e ampi: è come se le mani eseguissero una coreografia armoniosa sul corpo. Questo, comunque, non impedisce al massaggiatore di seguire e rispettare le linee meridiane, i punti di riflesso e il tracciato muscolare del corpo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.