JJJ ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 4 anni fa

calcolo carica interna quando è presente polarizzazione?

Salve a tutti, avrei un dubbio su come calcolare la carica interna quando è presente una polarizzazione.

In un esercizio dove bisognava calcolare il campo elettrico in un guscio sferico di raggi R1 e R2 il prof ha calcolato la carica interna (perché ha usato gauss) in questo modo: ho già detto che il guscio ha anche una polarizzazione e quindi noi ci eravamo calcolati la densità di polarizzazione sia superficiale che di volume (quindi sigma e rho). Lui per calcolare la Q interna tra R1 e R2 ha sommato sia la carica superficiale che di volume: cioè ha fatto sigma*S+rho*V (s=area, V=volume).

io mi chiedo perché deve sommarle, non basta calcolare solo quella superficiale o solo quella di volume?

1 risposta

Classificazione
  • 4 anni fa
    Risposta preferita

    Le due densità sigma e rho modellano due effetti fisici differenti.La quantità di carica presente sulle superficie esterne R1 e R2 è differente rispetto agli strati interni (si distribuiscono minor quantità di cariche). L'effetto globale è dato dalla somma di tutte le cariche, quindi sigma*S+rho*V.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.