Perché l'ingratitudine vi ferisce?

Lamentiamo spesso l'ingratitudine di cui siamo oggetto, il mancato riconoscimento del bene fatto, come se a quel bene, che invece io presumo gratuito, debba necessariamente corrispondere un premio, una ricompensa. Anche solo il renderci conto dell'ingratitudine degli altri nei nostri confronti, non... visualizza altro Lamentiamo spesso l'ingratitudine di cui siamo oggetto, il mancato riconoscimento del bene fatto, come se a quel bene, che invece io presumo gratuito, debba necessariamente corrispondere un premio, una ricompensa.

Anche solo il renderci conto dell'ingratitudine degli altri nei nostri confronti, non dimostra che aspettavamo (anzi pretendevamo) che i nostri meriti fossero riconosciuti?
L'ingratitudine ci ferisce perché non l'altro si rifiuta di riconoscere la nostra "bontà"?
29 risposte 29