Cosa intendete con la frase: "Rispetto la tua idea, ma non la condivido"?

Sarà che io do al rispetto un valore enorme, mi domando come sia possibile rispettare un'idea che non si condivide, o che, peggio, si considera ingiusta, sbagliata. Se mi trovassi a discorrere con un negazionista, ad esempio, o con uno che giustifica, in certi casi, la violenza sulle donne, non mi sognerei mai... visualizza altro Sarà che io do al rispetto un valore enorme, mi domando come sia possibile rispettare un'idea che non si condivide, o che, peggio, si considera ingiusta, sbagliata.
Se mi trovassi a discorrere con un negazionista, ad esempio, o con uno che giustifica, in certi casi, la violenza sulle donne, non mi sognerei mai di dire "rispetto la tua idea, ma...".
E anche per argomenti meno dolorosi e controversi, se non condivido un'idea, se non l'abbraccio, se non la sento "mia", come posso rispettarla?
(Ovviamente ciò non ha niente a che vedere con la libertà di chicchessia di esprimerla, ci mancherebbe).

Non sarebbe più opportuno limitarsi a un "non condivido il tuo pensiero"?
Perché si ha bisogno di sottolineare che quell'idea ha anche il nostro "rispetto"?

http://www.treccani.it/vocabolario/rispe...
49 risposte 49