Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportCalcioCalcio Italiano · 4 anni fa

Se il portiere in entrata tocca prima la palla e poi travolge il giocatore può essere accordato il calcio di rigore?

Aggiornamento:

(per intenderci l'episodio di reina e cuadrado)

Aggiornamento 2:

possibilmente rispondete linkando anche fonti da cui prendete la vostra risposta, perchè da regolamento a me risulta che non è possibile accordare il rigore se il pallone viene prima toccato dal portiere e poi viene travolto il giocatore

5 risposte

Classificazione
  • 4 anni fa
    Risposta preferita

    Nel caso del portiere si usa sempre il termine uscita.

    Entrata è quando un' azione, anche simile, è compiuta dal difensore.

    Viene concesso il rigore se il portiere esce e intenzionalmente solleva il ginocchio o mette il gomito per colpire l' avversario che avanza verso la porta.

    Non importa se prima afferra o respinge il pallone, è uscita pericolosa.

    Se il portiere si tutta verso l' avversario, tocca il pallone con le mani e poi provoca lacaduta dell' attaccante non è rigore, perchè comunque è lui quello che corre dei rischi, buttandosi con la testa vicino ai piedi dell'avversario in corsa.

    Se il portiere entra sul pallone a piedi uniti, in scivolata e travolge l' avversario è rigore.

    Se entra con un solo piede sul pallone, è rigore solo se ad es, entra frontalmente, con lo scopo di lasciare il piede e battere sulla caviglia dell' avversario, perchè in quel caso può rompere la gamba.

    Se l' arbitro concede il rigore deve sempre espellere il portiere, per regolamento.

    eehhh... il link... non ce l'ho un link... ho dei bellissimi ricordi di partite giocate da portiere, a livelli modestissimi, da ragazzino.

    Ho le minacce di unoche si chiamava Bove e, prima di una partita, mi disse: "Ti faccio male nel risultato e fisicamente".

    Al secondo minuto di gioco è già in area, palla al piede; l' uscita di Marco Merani gli costa il rosso diretto e Bove viene portato all' ospedale Martini, dove lo sottopongono subito a tac, per il trauma subito.

    Di fronte alle mie proteste per l' espulsione, il commento di un mio compagno: "Gli hai fatto un fallo, che ti avrebbe buttato fuori tua madre, alla finale dei Mondiali".

    Ti metto il link di un grandissimo, che era il nostro modello di portiere e, al bar di corso Vittorio, ang via Bellini, lo incontravi spesso e dava grandi consigli.

    Luciano il Giaguaro Castellini.

    Al minuto 6:20, la sua espulsione, in Coppa dei Campioni.

    PARDON! Ho letto adesso il tuo commento sull' episodio di Reina e sono andato a vedermi il video su YT.

    Assolutamente non c'è rigore. E' evidente l' intenzione del portiere di entrare sul pallone, non sulle gambe dell' avversario.

    Verto, per poco manca il pallone, ma questo può succedere e comunque lo ha toccato.

    Dopo si trova l'ì, non può sparire, è normale che Caudrado non possa interrompere la corsa, c'è un urto e cade, ma se uno vede il video ed ha un minimo di conoscenze calcistiche, non è rigore nel modo più assoluto.

    Se l' arbitro, sbagliando, concede il rigore, deve espellere il portiere, altrimenti è un altro errore.

    Non ho seguito la partita, l' ha espulso?

    Il rigore si concede quando l' intervento falloso è intenzionale e qui non c'è intenzionalità di far cadere Cuadrado, ma c'è l' intenzione di allontanare il pallone dai suoi piedi, è assolutamente evidente.

    https://www.youtube.com/watch?v=RhvY3wzh_xc

    Youtube thumbnail

    Fonte/i: www.facebook.com/marco.merani
  • 4 anni fa

    La regola è che il portiere deve effettivamente toccare e deviare la palla.

    Se, pero', per farlo travolge un giocatore avversario, ultimo uomo e con una chiarissima occasione da goal, è rigore sacrosanto.

  • seven
    Lv 7
    4 anni fa

    dipende, se il tocco é ininfluente va fischiato il rigore, caso ben diverso se ad esempio il portiere va in uscita alta e dopo aver allontanato la palla di pugno termina addosso ad un avversario (caso frequente) non é rigore

  • 4 anni fa

    Certamente. In effetti il penalty concesso alla Juventus è lampante, evidente e sacrosanto.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Croko
    Lv 7
    4 anni fa

    Dipende dalla circostanza

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.