sasa
Lv 7
sasa ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 4 anni fa

Era il maggio 1910. Mi trovavo in treno casualmente con un mio ex compagno di scuola : Gustav Mahler.?

Aggiornamento:

Ne era fatpassato di tempo e lui nel frattempo era diventato un celebre compositore e dirigeva nientepopo’ di meno che i Wiener.

Io invece dopo le scuole diventai un funzionario del ministro degli esteri ufficio affari riservati.

Facemmo a tempo a scambare due chiacchiere quando vidi la presenza di due persone sospette che mi avevano adocchiato. All prima galleria fui costretto a fermare il treno ed a scendere altrimenti mi avrebbero fatto fuori …

5 risposte

Classificazione
  • wanial
    Lv 7
    4 anni fa
    Risposta preferita

    Ero su quel treno...mi accorsi che qualcosa di strano stava per accadere, cercai di distrarre un tipo losco:occhiali scuri, accento tra il tedesco gutturale e l'austriaco strascicato.cercò di passare e non chiese neanche permesso e lo redarguii, mi diede un'occhiataccia e iniziai una sequela di frasi che inneggiavano all'educazione, al savoir faire che non possedeva , cercò di darmi una spinta per passare e seguire qualcuno:un italiano che non avevo mai visto, misi il piede di traverso , cadde e il seguìto fece in tempo a scendere e sparire tra le nebbie di una stazioncina....non sapevo fossi tu..adesso potresti anche dirmi grazie eh

  • Anonimo
    4 anni fa

    Eh già... ricordo... era quel tipo fissato coi pennelli...

  • G.M. è nato in Boemia nel 1860. Tu asserisci di essere stato un suo ex compagno di scuola, probabilmente nato identicamente nel 1860, e dunque dovresti avere avuto 50 anni nel 1910.

    Ma chi veramente avresti potuto essere ?

    Non riesco a trovarlo dato che G.M. ha studiato al conservatorio mentre difficilmente un suo compagno di scuola avrebbe rinunciato all'arte per dedicarsi ai "banali" affari interni.

    Chi eri dunque tu in questa rappresentazione storica ?

  • ,
    Lv 6
    4 anni fa

    ...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 anni fa

    Io invece mi sognai mentre dormivo. Avevo una strana pettinatura, stile donna greca, ed era tutto bianco.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.