Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 4 anni fa

Come mai la Bibbia non parla dell america della cina ecc..?? 10 punti al migliore veloci?

Non sono religioso

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 anni fa
    Risposta preferita

    La Bibbia parla del popolo di Dio, gli ebrei che vivevano in Palestina. Scritta nel VI secolo a.C. mentre si può parlare di Cina dalla dinastia Han, avvenuta centinaia di anni dopo. L'America per altro era popolata da indigeni che all'epoca a mala pena lavoravano le pelli e il legno, ignorati dal resto del mondo. Hai fatto bene a specificare che non sei credente, ma avresti dovuto scrivere « 10 punti a chi mi dice che la Bibbia è una stronzata », tanto di queste domande retoriche con relative migliori risposte voi atei ne fate almeno una dozzina al giorno.. e tristemente da anni.

  • Anonimo
    4 anni fa

    Guarda che l'america e stata scoperta dopo

  • Anonimo
    4 anni fa

    ''Non sono religioso'', lol e si vede figà...

    Come mai gli antichi testi indiani non parlano della Norvegia e della Svizzera?

    E non menzionano manco Cinisello Balsamo?

    0_0 absurdo!!

  • marino
    Lv 5
    4 anni fa

    La Bibbia,se tradotta correttamente parla SOLTANTO di Nativi americani, di Cinesi,di Indiani

    di Vikinghi,di Galli di Arabi ecc.ecc.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 anni fa

    << La Bibbia parla del popolo di Dio, gli ebrei che vivevano in Palestina. Scritta nel VI secolo a.C. mentre si può parlare di Cina dalla dinastia Han, avvenuta centinaia di anni dopo. L'America per altro era popolata da indigeni che all'epoca a mala pena lavoravano le pelli e il legno, ignorati dal resto del mondo. >>

    E dunque ignorati anche dai dio?

    << Hai fatto bene a specificare che non sei credente, ma avresti dovuto scrivere « 10 punti a chi mi dice che la Bibbia è una stronzata », tanto di queste domande retoriche con relative migliori risposte voi atei ne fate almeno una dozzina al giorno.. e tristemente da anni. >>

    Hai fatto centro, vero?

  • 4 anni fa

    si tratta della annosa questione dei percorsi temporali.

    Tutto è stato superato con la scoperta dell'orgasmo, questo, creato da dio è stato sapientemente utilizzato per godere dei doni della creazione pur non avendone esplicitato appieno le molteplici variabili goderecce, nel particolare anche il p o m p i n o, non è citato nella bibbia, pur essendo praticato su larga scala.

  • 4 anni fa

    semplicemente perchè l'ambiente in cui è nato l'ebraismo e il cristianesimo è un altro

  • Anonimo
    4 anni fa

    La domanda è: dovrebbe??

  • GANTZ
    Lv 4
    4 anni fa

    Perché la Bibbia è stata scritta da uomini sotto l'effetto di ispirazione di funghi allucinogeni. Infatti quando il Diavolo tenta Gesù, quest'ultimo può osservare tutto il mondo esistente da un monte. Dimostrazione che per i proto-cristiani la terra era piatta e che oltre il medio-oriente finiva il mondo. Non avevano esplorato né l'occidente (di cui prendevano testimonianze dai Romani) né tutta l'Africa e tanto meno l'Asia, di cui conoscevano solo una piccola parte.

    I cristiani invece di rimuovere assurdità dalla Bibbia a ogni revisione CEI, dovrebbero semplicemente ammettere che la Bibbia è un libro di fantasia, scritto da persone dalla mente limitata (dell'epoca) che non sapevano nulla di medicina, zoologia, topografia e basi della fisica classica (semplicemente perché non erano ancora state studiate da nessuno e quei pochi che ne sapevano qualcosa non avevano i mezzi per diffondere quelle informazioni agli Israeliti/Ebrei).

    Se esistesse un Dio, questo sarebbe onnipotente, e visto che la Bibbia è scritta sotto ispirazione divina, quel Dio avrebbe potuto fornire anche nozioni basilari agli autori dei libri sacri, senza dover spiegare principi complessi. Sarebbe bastato questo a far capire a tutti che la Bibbia era qualcosa di autentico. Invece non è neanche menzionata la sfericità della Terra, l'hanno inserita dopo, con un adattamento CEI.

  • 4 anni fa

    Per lo stesso motivo per cui si parla di creazione dell'uomo dal nulla e di terra piatta: il libro non è ispirato da dio, lo hanno scritto dei beduini di 2000 anni fa, con le loro ridicole nozioni scientifiche

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.