Fitte dolorose al dente incisivo inferiore destro?

Ciao, ieri sera il dente mi ha iniziato a fare male. Il dolore però era sopportabile e l'avevo inteso come un po' di sensibilità del dente (infatti toccandolo con la lingua o respirando con la bocca mi faceva male). Da stamattina però ha iniziato a provocarmi fitte che durano tra i 30 secondi e il minuto e il dolore è insopportabile, al punto che sento pulsare. Quando sono tornata a casa nel pomeriggio ho controllato il dente ed è un po' più scuro degli altri. Non credo sia una necrosi perchè non ho carie e non ho subito interventi ai denti (come devitalizzazioni ecc), ma non mi spiego il suo colore. Lavo spesso i denti e dato che il dentista mi ha tolto l'apparecchio qualche anno fa ora ho dietro l'arcata inferiore un filo di ferro. Domani chiamerò il dentista ma vorrei una diagnosi approssimativa almeno per farmi un'idea.

2 risposte

Classificazione
  • Dario
    Lv 7
    4 anni fa
    Risposta preferita

    Invece i sintomi che descrivi sono proprio tipici del dente in necrosi (il fatto che sia più scuro degli altri è già un indizio, come pure la pulsazione!), e forse la carie c'è, ma in un punto che non riescia vedere direttamente, ad esempio sotto il filo di contenzione. Prova a poggiare sulla faccia esterna del dente un pezzetto di ghiaccio, senza toccare la gengiva: se non senti nulla significa che il dente è morto. In ogni modo il dentista è l'unico che possa darti una risposta certa, mediante una visita, un test di vitalità ed eventualmente una radiografia; io ho fatto solo un'ipotesi, forse anche errata (o forse no!)

  • 4 anni fa

    Infiammato Pro a lavarmi i denti con il bicarbonato

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.