Cosa vuol dire amare una persona che non si conosce?

Ho 22 anni e mi sono innamorato follemente di una ragazza che non conosco! Cosa significa, perché? Vi racconto il mio background e la storia. I miei ideali di amore si sviluppano da piccolo con le canzoni di Battisti e poi con la cultura classica latina e un po' greca, con gli stilnovisti e con tutti i poeti... visualizza altro Ho 22 anni e mi sono innamorato follemente di una ragazza che non conosco! Cosa significa, perché?
Vi racconto il mio background e la storia.
I miei ideali di amore si sviluppano da piccolo con le canzoni di Battisti e poi con la cultura classica latina e un po' greca, con gli stilnovisti e con tutti i poeti e letterati che parlarono d'amore che si studiano al liceo, per farla breve. In particolare vorrei associare, in associazione: Virgilio con le Bucoliche (qui si fa riferimento sia all'amore per il locus amoenus che per l'immaginario delle ninfe e dell'amore semplice), gli stilnovisti, Dante, D'Annunzio (La pioggia nel Pineto) e poi Werther di Goethe e chissà cos'altro, ma questi mi vengono in mente tanto per farvi un'idea!
Ebbene, questa ragazza, oltre ad essere bellissima (almeno lo è per me sicuramente) è "artista", "esteta" ed è quindi legata anche al mondo floreale, all'immaginario "anni 20", agli alberi, alle opere d'arte che rappresentano miti classici.. e studia filosofia (io fisica, ho sbagliato tutto lo so!).
4 risposte 4