Custodie impermeabili subacque.?

Ciao, sto cercando una custodia subacqua sicura che mi permett d immergere il mi telefono a mare o in altri luoghi. Ne ho trovate varie su amazon. Qualcuno che se ne intend o che le ha provate, mi consigliate la marca "Vansky" o la marca "Mpow?

1 risposta

Classificazione
  • 3 anni fa
    Risposta preferita

    Il problema delle fotocamere subacquee e/o delle custodie subacque è estremamente complesso.

    La prima, e fondamentale cosa, da chiarire è A COSA SERVE. Cioè che profondità deve raggiungere. Tu addirittura parli di "a mare o in altri luoghi". QUALI luoghi ? Quali sono i problemi di questi luoghi ?

    Qualsiasi strumento elettronico (fotocamera, cinepresa, telefonino, etc) se lo porti su una spiaggia con la sabbia e la polvere, o in un qualsiasi altro luogo polveroso e/o umido, o con degli schizzi, sarebbe bene proteggerlo in qualche modo (esempio: una normale "busta" impermeabile). Potresti anche camminarci sul bagnasciuga o farci il bagno restando in superficie.

    Già se metti la testa sott'acqua o scendi di 1 metro iniziano i problemi. A questo punto occorre una precisazione. Quando si legge di qualcosa "impermeabile fino a 3 metri" o cose simili, occorre capire che in realtà non ci si riferisce ai metri, ma alla pressione che esiste a quella profondità. Questo non significa, quindi, che fino a 2,95 "tiene" ed a 3,05 si allaga. Significa che se sei a 2 metri soto il pelo dell'acqua, ma ti passa sopra un'onda alta 1 metro, arrivi alla pressione di 3 metri, e si allaga. Oppure se sei a 2 metri sotto, ma qualcosa cade nell'acqua o ne percuote la superficie, crea una onda di pressione che sicuramente eccederà quella per cui è progettato l'involucro.

    Le due marche che citi a me sembrano assolutamente identiche. Sulla Vansky cita i 100 feet cioè i 30 metri…. a me sembra molto esagerato…. credo che più sotto di 4 - 5 metri sarebbe bene che tu non ci vada (se ci tieni al telefonino) …..

    Ma scusa eh…. dato che - immagino - non ti metterai a parlare al telefono o a smessaggiare quando sei sott'acqua, se le vuoi usare per fare una foto, perché non comperi una macchinetta fotografica subacquea usa e getta ? Te la cavi con una quindicina di euro e non hai il patema d'animo del cellulare che costa assai di più….

    Se invece vuoi andare oltre i 3 - 4 metri (e se ci vai con le bombole ci vorrebbe anche un brevetto sub …..) lascia stare queste buste, ci vuole ben altro ( e fattelo dire da chi, fino a una ventina d'anni fa, scendeva con le bombole ad aria e macchina fotografica a - 60 metri …… ) La macchina era una Nikonos V, che sfortunatamente non viene più prodotta.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.