promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFamiglia · 3 anni fa

Rapporto conflittuale con mia sorella?

Io ho 16 anni e mia sorella 14. Da piccole eravamo molto legate perché avevamo solo due anni di differenza, quindi le nostre esperienze erano quasi le stesse e amavo condividere tutto con lei. Ci siamo sempre confidate i nostri segreti, e condividevamo i nostri libri, giochi, trucchi e così via. Insomma, era stupendo avere una sorella come lei, tuttavia da qualche mese a questa parte la situazione è cambiata. Lei ha cominciato a non rivolgermi più la parola, a rinchiudersi nella sua stanza e diceva che mi detestava senza una motivazione precisa. Ma che le è preso?! Io le voglio un bene dell'anima, vorrei poter fare qualcosa per non perdere quel rapporto confidenziale che avevamo. Ovviamente so che è cresciuta ormai e le cose cambiano...ma non so cosa le passi per la testa! Non è cambiata solo con me, ma anche con i miei genitori. Sembra quasi depressa, ma non conosco le cause.

4 risposte

Classificazione
  • 3 anni fa
    Risposta preferita

    Credo tu debba affrontare tua sorella e, in modo pacato, parlarle. Considera che lei è nell'età più difficile che ci sia, non si sente più bambina e al tempo stesso si vede piccola rispetto a te. Credo quindi tu debba parlarle con pazienza e franchezza, farle capire che su di te potrà sempre contare, che ti mancano tutte quelle cose che avevate condiviso sino a qualche tempo fa, ecc. Fossi in te cercherei anche di capire se a monte ci sia qualche altro problema (litigi con amiche/compagne di scuola, vittima di bullismo, ecc.). Cerca di fare in modo che riprenda fiducia in te e si confidi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 3 anni fa

    Cerca di capire cosa è successo a tua sorella, se la vedi diversa non solo con te può darsi che stia affrontando dei problemi che non sa affrontare forse a scuola o forse con qualche amico o amica...14 anni è un'età difficile e di cambiamenti, non tutti la affrontano allo stesso modo. Quando vedi che lei fa di tutto per litigare

    continuare a sopportare e a perdonare liberalmente il suo comportamento le mostrerà quanto le vuoi bene. Scriverle quello che hai scritto su yahoo sarebbe un buon modo per farla aprire

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Mia
    Lv 5
    3 anni fa

    Parlale.

    Cerca di capire che problemi ha con te e con il mondo esterno e aiutala (ovviamente se accetta il tuo aiuto) a risolvere.

    È così bello avere una sorella, oltre tutto quasi coetanea...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • fabio
    Lv 7
    3 anni fa

    Proponile di risolvere le vostre divergenze in questo modo: a intervalli regolari, vi chiudete in un locale adatto, vi spogliate nude e vi picchiate facendovi male (solo con mani e piedi nudi beninteso) in modo da sfogare i vostri istinti, e al di fuori di questo momento tornate ad essere amiche come prima.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.