Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaSingle e appuntamenti · 3 anni fa

Mi sono chiuso in me stesso per vari brutti periodi che ho passato?

Sono veneto e ho 19 anni che ha sempre avuto una vita difficile,

quando avevo 13 anni i miei si sono separati, mia madre è andata a vivere con me a Olbia (Sardegna) perché il suo amante è sardo e abita la.

Quindi ho vissuto in Sardegna per alcuni anni.

Praticamente vivevo nella casa del amante di mia madre con i suoi figli Daniele (2 anni più di me) e Riccardo (un anno più di me).

Ho passato i peggiori anni della mia vita con loro, ragazzi maleducati e antipatici. Mi menavano, mi deridevano, mi facevano dispetti e la notte manco potevo dormire perché mi addormentavo sempre prima e loro si divertivano a svegliarmi dandomi pugni sul braccio o lanciandomi oggetti. Non ho mai saputo perché c'è l'avessero tanto con me. Mia madre interveniva vedendo tutto cio ma loro facevano comunque i c.o.g.l.io.ni.

E dicevano: manco hai le p.a.l.l.e per difenderti.

Appena ci provavo con una ragazza, si mettevano in mezzo e si inventavano le c.a.z.z.a.te più assurde su di me per farla allontanare.

A scuola invece, avevo solo due amici.

Uno di loro con problemi economici, lo aiutavo sempre se aveva bisogno, anche nei compiti o esercizi scolastici.

L'altro amico invece purtroppo due anni dopo morì.

Rimasi a Olbia fino ai 16 anni, poi tornai in veneto con mia madre perché lasciò il suo amante.

A causa delle cose vissute a Olbia mi chiusi in me stesso.

Ora qua a Venezia ho al massimo un amico che è esattamente il mio migliore amico, ma non ho la ragazza.

Aggiornamento:

Alcune mi hanno anche tradito per ragazzi *******, io sono una brava persona e nessuna mi vuole.

Mi sento spesso solo per questo.

Col mio migliore amico giro spesso. La cosa più brutta è quando va a incontrare i suoi parenti in Calabria ( lui è calabrese), perché rimango solo e lui sta la settimane. E quindi non so con chi girare, non riesco a farmi amicizie uscendo. Per esempio ora, lui è in Calabria fino al 15 di agosto e io non esco mai.

Aggiornamento 2:

Mi piace una ragazza che abita vicino a me ma non ci provo, ho perso le speranze, non le piacerò mai. Però mi piacerebbe tanto conoscerla ma non so come fare. Come fare amicizia con lei? Sono veramente triste solo a pensare che non l’avrò mai.

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    3 anni fa
    Migliore risposta

    Ho 21 anni e mi dispiace molto per le tue esperienze.

    Purtroppo ti hanno segnato a vita ma sei giovane e quindi puoi rimediare!!!

    Tu esci, esci sempre. Ogni giorno, vai a prenderti un gelato, vai ovunque..

    Sai quante persone si avvicinano a me cosi? Anche solo per scherzare

    Magari dei turisti ti chiedono indicazioni e finisci per passarci una serata al bar etc..che ne sai

    Se il problema è fare amicizie fai come ti ho detto.

    Per le ragazze non ti preoccupare ahhaha ci sono domande come la tua ogni 5 secondi qui su answer ''rimarro solo a vita'' '' nessuno mi vuole'' ''non sono mai piaciuto a nessuna''

    anche io ne postai una un mese fa, ma indovina un po' ora penso il contrario!!!!???

    son solo periodi brutti! io ti direi di stare sereno...sei un brutto ragazzo?pensi di esserlo? ci ha mai provato qualcuna con te? oppure sei solo timido e triste e pessimista!?!?

    ma lo sai che le ragazze non sono come i ragazzi?? si innamorano più facilemente, con questo intendo dire che basta prenderle con il carattere e si innamorano, anche se sei brutto. non scherzo.

    lavoraci su ok?? frequenta i posti in cui va lei... e niente ti presenti e le chiedi come sta etc...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    3 anni fa

    fatti coraggio, avrai momenti migliori

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 3 anni fa

    Può darsi ma devi cercare di pensare alle cose positive

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 3 anni fa

    So cosa significa essere chiusi in se stessi. Ho 17 anni e ho passato anche io dei bruttissimi momenti nel mio passato. I miei si sono separati,mia sorella non posso nemmeno considerarla tale,in quanto non vive con me e non c'e mai stata nei momenti in cui avevo bisogno. Per me é una sconosciuta. Nella mia famiglia praticamente sono invisibile perche tutti valorizzano lei e non me. Mi criticano su ogni cosa. Anche io come te mi ritrovo con poche amiche. Alcune spesso mi feriscono e per questo mi chiudo di più ancora dentro me. E anche io non ho un ragazzo. Forse per la mia timidezza nessuno fa caso a me. Fino adesso ho avuto solo prese in giro. Quello che ti posso dire é di cercare di andare avanti,far capire a tutte quelle persone che ti hanno fatto soffrire che tu ce la farai. Sto cercando anche io di farlo. Sono sicura che nella vita ti accadranno tante cose belle :).

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    3 anni fa

    Su con la vita il passato è passato come diceva il vecchio rafiki

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 3 anni fa

    Ehi ragazzo, non demoralizzarti. Anche io ho passato momenti brutti come i tuoi, ma ricordati che non sei solo. Io ho solo 3 amici, sono una tipa leale e giusta, non sono fidanzata perché considerata troppo brutta, ma nonostante questo, non mi demoralizzo perché so che prima poi finiranno i momenti tristi e inizieranno quelli belli. Non voglio darti consigli, perché non voglio spingerti a fare qualcosa che tu non sei adatto a fare, voglio solo darti sostegno morale in modo che tu possa superare questo momento. Ricorda che ci sono, scrivimi se ne hai bisogno.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • JC
    Lv 5
    3 anni fa

    Ricorda,non fidarti mai di nessuno o lo prenderai sempre in quel posto

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    3 anni fa

    Di che parte del Veneto sei?perché anche io sono del Veneto

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.