Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportCalcioCalcio Italiano · 3 anni fa

Coi soldi buttati per Paulinho e Dembelè possiamo dire che il Barcellona è definitivamente diventata una squadra da Europa League?

Aggiornamento:

poveri tifosi blaugrana, non lo meritano

4 risposte

Classificazione
  • seven
    Lv 7
    3 anni fa
    Risposta preferita

    beh..spetterei a definirla così perché l'ultimo e più importante verdetto sará sempre quello del campo, su paulinho dico che il tipo di giocatore può funzionare perché nel barca non c'é un vero tornante in grado di aiutare per la fase di copertura e apportare una certa fisicitá di gioco, su dembele discorso diverso perché in base a quanto speso su suppone che i blaugrana vi ripongano importanti e ambiziose aspettative, il problema però é che quel posto scotta perché il giocatore uscente (neymar) é un fuoriclasse, uno che incanta la folla e tecnicamente pesa sull'ago della bilancia, dembele é molto bravo ma forse ancora molto giovane per fare leva solo sul talento, magari potrebbe anche riuscire a non far rimpiangere il brasiliano ma la scommessa é ardua, il barca per tornare a funzionare dovrebbe cambiare idea di gioco così come fece con luis enrique proprio all'arrivo di neymar, ma a quanto pare invece credono che basti un giovane talento per tornare ad essere gli stessi

  • Anonimo
    3 anni fa

    Europa League sicuramente no, ma non la metterei tra le favorite alla vittoria della Champions.

  • Anonimo
    3 anni fa

    Nel girone sarà diverso, batteranno la Juve tutte e due le volte, a meno che Rugani non vada a passeggiare per il campo con la divisa bleugrana.

  • Anonimo
    3 anni fa

    era già prima del 3-0 contro l Juventus una squadra da EL (con Neymar quindi), senza Neymar è più debole pure di Inter e Milan.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.