Perché l'essere umano tende a formare un gruppo, emarginando sempre qualcuno?

In ogni ambiente c'è sempre un gruppo e qualcuno che non viene accettato dalla "massa". Sembra essere nell'essenza umana questo tipo di comportamento. Da questo si origina il bullismo nelle scuole, secondo me. A cosa è dovuto? Mi viene spontaneo pensare che sia originato dall'insicurezza. Ma... visualizza altro In ogni ambiente c'è sempre un gruppo e qualcuno che non viene accettato dalla "massa". Sembra essere nell'essenza umana questo tipo di comportamento. Da questo si origina il bullismo nelle scuole, secondo me. A cosa è dovuto? Mi viene spontaneo pensare che sia originato dall'insicurezza. Ma davvero una persona pensa "se riduco così male qualcuno, io in confronto sembrerò ok"..? L'insicurezza è cosi forte da fargli perdere ogni sentimento di pietà verso gli altri?
Mi sembra assurdo ed al quanto disgustoso.
Nb: purtroppo sono stato vittima di questo al liceo ed ancora a distanza di anni cerco di comprendere il perché di tale situazione.
13 risposte 13