Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoCinema · 4 anni fa

Casinò entrate?

Secondo voi, questo grande film con Robert De Niro (non so se ho esagerato a dire grande, ma a me è piaciuto molto ho il DVD) cosa vuole far capire? Dietro alla copertina del DVD ci è scritto: "dove le fortune e le vite si creano e si distruggono con un tiro di dadi" frase che fa riflettere, e vabbè nel film si vede che Sam era talmente infatuato di Ginger, che voleva mantenerla a vita anche se si separavano.. e infatti da li ha perso tutto.. Già da qui fa capire che un uomo perde perfino la dignità per una donna. xD infatti poi succede quel che succede senza fare spoiler.. alla fine, cosa vi ha trasmesso questo film? Di non fidarsi di nessuno la prima cosa, e anche non dare mai niente per scontato

2 risposte

Classificazione
  • BASTA
    Lv 7
    4 anni fa
    Risposta preferita

    Non c'è alcun significato intrinseco. Questo film ha solo messo in chiaro delle dinamiche che ruotano intorno il gioco d'azzardo a Las Vegas, tutto qui.

    È un buon film che ho consigliato spesso, che però segue un po' troppo la scia d'entusiasmo lasciata dal meno recente e superiore "Quei bravi ragazzi".

  • 4 anni fa

    A proposito della citazione, guardati e leggiti Paura e Delirio a Las Vegas (il libro si intitola - più correttamente - Paura e Disgusto a Las Vegas).

    Il film è ispirato (beh, ispirato, è uguale) a un libro di Hunter S. Thompson (che poi sarebbe Raoul Duke, interpretato da Johnny Depp), Thompson è un giornalista e Paura e Disgusto a Las Vegas è giornalismo gonzo sul Sogno Americano e sullo "schifo" di Vegas che "promette" di regalare o comunque di vendere a prezzo stracciato Il Sogno Americano con i suoi Casinò.

    Quella citazione è molto più adatta a Paura e Delirio che a sta roba qui, anche se in tutto il film si gioca al Casinò una sola misera volta (e tra l'altro Duke perde pure, anche se pochissimi soldi).

    Ovviamente non fare l'errore - che fanno in tanti - di pensare che quel film sia un film su uno che si sballa a Vegas per una settimana o giù di lì, non è così, è un'opera simbolica.

    "Cosa stavo facendo lì? Che significato aveva quel viaggio? Stavo solo vagando sotto l'effetto di qualche droga, o ero davvero venuto a Las Vegas per scrivere un pezzo? Chi sono queste persone? Queste facce? Da dove vengono? Sembrano caricature di rivenditori di auto usate di Dallas. E, Gesù Benedetto, ce ne sono tantissimi alle 4 e mezza di domenica mattina, ancora ingroppando il sogno americano, quella visione del grande vincitore che emerge dall'ultimo caos peraurorale di un trito casinò di Las Vegas."

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.