Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiComprare e vendere · 3 anni fa

Quale auto mi consigliate di acquistare per fare tutti i gironi due ore di auto in autostrada?

A me piacerebbe la smart forfour ma mi hanno consigliato la toyota ibrida che consuma pochissimo.

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    3 anni fa
    Risposta preferita

    Se veramente fai due ore di autostrada al giorno, scordati la smart forfour, perché non è assolutamente il suo habitat naturale. A meno che tu di mestiere non faccia lo stuntman e non ti voglia portare "a casa" il lavoro.

    Ti ci vuole un turbodiesel di cilindrata medio-bassa (1.4, o 1.6) o medio-alta (un 2000). Io, a questo punto, punterei sulla fascia medio-alta, giusto per avere la sicurezza di avere un motore che mi duri anche 200.000 o 300.000km e li superi

    Qualche consiglio.

    Per la fascia medio-bassa:

    VW Polo 1.4 TDI 90CV (non quella da 75, a meno che non ti piaccia andar piano)

    Ford Fiesta (1.4 TDci o 1.6 TDci)

    Fiat Tipo o 500L/Living 1.3mjet o 1.6 mjet

    Fascia medio-alta

    A.R. Giulietta 2.0 150cv

    Audi A3 o VW Golf 1.6 TDI o 2.0TDI

    Bmw 116 o 120

    MB Classe A cdi

    Ford Focus 1.6 TDci o 2.0 TDci

  • 3 anni fa

    Non di sicuro ibrida, in autostrada è inutile. Il meglio è il buon vecchio gasolio. Oppure gas o metano.

  • 3 anni fa

    In autostrada vanno molto bene i motori a gasolioche uniscono bassi consumi, grande autonomia, affidabilità e durata del motore.

    Il metano è poco diffuso, offre scarsa autonomia e le operazioni di rifornimento sono assai lunghe. Il Gpl è un pò più pratico del metano, ma anche più costoso.

    In generale le auto a gas impongono l'installazione di bombole ingombranti, hanno più esigenze di manutenzione e si rovinano più in fretta dei monocarburante.

    L'ibrido in autostrada non ha senso, perchè viaggiando a velocità costante l'elettrico non interviene mai e diventa solo un peso aggiuntivo.

    Ti consiglio anche di orientarti su modelli piuttosto abbondanti in lunghezza, compatibilmente alle tue esigenze. La lunghezza favorisce l'aerodinamica e il passo lungo aumenta la stabilità.

  • 3 anni fa

    concordo con Luca1981 , però aggiungerei, alla fascia medio alta, la Renault Megan da 110 cavalli a gasolio, dal punto di vista dei consumi da grosse soddisfazioni e parlo da proprietario di BMW 116d con cui riesco a fare una media di 5.1 l/100km tra urbana e extraurbana e in autostrada circa 4.9 l/100km

    A costi più contenuti consiglierei la Volkswagen Polo (anche la versione a metano), un'Opel Karl, Opel Corsa o una Citroen c3

    Sconsiglio l'ibrido per l'autostrada e l'extraurbana in quanto anche le auto più efficienti non sono in nessun caso convenienti a causa della bassa autonomia in elettrico e dei consumi non indifferenti che il motore termico poi porta quando l'autonomia dell'elettrico si esaurisce

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 anni fa

    In autostrada l'ibrido consuma esattamente come tutti gli altri. Risulta vincente in città, mai in autostrada!

    Quindi visto che 2 ore di autostrada al giorno sono almeno 200 km, rivolgiti di certo a un diesel.

  • 3 anni fa

    La smart lasciala perdere perchè se c'è un pò di vento voli

  • klod
    Lv 7
    3 anni fa

    Le auto ibride consumano poco in città, in autostrada un'auto ibrida consuma come una normale auto a benzina.

    Se vuoi risparmiare sul carburante ti consiglio un'auto a metano, se dove abiti sei ben servito da distributori di metano.

    Se vuoi un'auto a metano economica, la classica Punto a metano.

  • 3 anni fa

    dipende anche dal budget che hai, sicuramente una macchina con bassi consumi (gpl, metano) ma altresì comoda.

    Io ti consiglio una bella Hyundai i20 nuova a gpl. Comoda e bella

  • Anonimo
    3 anni fa

    Hgg

  • Anonimo
    3 anni fa

    Un auto con impianto a GPL o a metano

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.