Buongiorno! Ho in casa una macchina da cucire e una tagliacuci con cui creo oggetti che poi rivendo in alcune fiere in giro per l italia.?

Sto cercando di aprire una P.I: per poter essere in totale regola e per poter partecipare ad alcune fiere in cui è indispensabile.

Sono stata alla camera di commercio per gli artigiani e mi hanno detto che la Scia non andava fatta per il mio tipo di caso.

Quando, però, ho contattato un architetto per avere maggiori informazioni mi ha detto che avrei dovuto aprirla comunque al costo di 1,200€....

Ora, la mia domanda è questa:

C è qualcuno che mi sa dire se davvero la devo aprire o meno? Perché 1,200€ mi sembrano uno sproposito per quello che sto denunciando...

Aiutatemi!

Grazie mille in anticipo!

4 risposte

Classificazione
  • 3 anni fa
    Risposta preferita

    Aprire una partita IVA non costa assolutamente nulla.

    Devi poi pagarti i contributi INPS, siamo intorno ai 2700 - 2900 € l' anno.

    Ovviamente, paghi le tasse su tutto ciò che fatturi, sugli utili.

    Puoi benissimo andare ai mercatini come privato.

    In alcuni posti paghi 15 € circa per il suolo pubblico.

    In altri firmi due autocertificazioni, che attestano che sei un privato, non un commerciante e devi pagare due marche da bollo da 16 €.

    Io parlo chiaro: è un kazzoinculo, perchè tu sei sotto di 32 €, nel momento in cui inizi a vendere, non è facile chiudere in attivo la giornata.

    Ti fanno pagare 32 € per ogni volta che partecipi, è una rapina vergognosa.

    Devi contattare il comune e chiedi quali regole hanno per i mercatini delle pulci, perchè cambiano da posto a posto.

    Molte volte non ti fanno pagare nulla.

    Fonte/i: www.facebook.com/marco.merani
  • 3 anni fa

    Mostre e fiere ospitano esposizioni di merci che possono essere vendute senza rilascio di scontrino fiscale; si chiama vendita occasionale ed è prevista dalla legge.

    Lo stesso vale per i mercatini dell'antiquariato e dell'artigianato.

    Dunque per tali attività non occorre aprire la partita iva.

  • 3 anni fa

    k

  • Ciao! Grazie per la risposta sollecita!

    Scusa, forse non mi sono espressa bene. Partecipo a delle fiere del fumetto [Romics, Rimini, Lucca... Etc] e in alcune di queste non è possibile entrare se non si è in possesso di P.I.

    Il mio problema, al momento, è sapere se per aprire di la P.I. ho bisogno della Scia, lavorando in una stanza [circa 40mq2] della mia casa con le macchine sopracitate!

    Grazie ancora!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.