Leonardo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 3 anni fa

Mancanza di autostima e depressione ..non riesco ad uscirne che fare ?

Sono sempre incazzato,irritabile,nervoso ,mi sento sempre inferiore sia a livello intellettivo che fisico es. sono sempre invidioso degli altri ,del loro status economico, sociale,della loro intelligenza,dei loro successi ...non mi piaccio fisicamente ..vado in palestra ma purtroppo sono magro di costituzione quindi la genetica non mi aiuta per aumentare la massa muscolare ,ho le spalle piccole ,sono basso ma soprattutto sono un perdente ,uno sfigato ..ho 27 anni ma sembro un ******** perché sono sempre stato timido ,a scuola ho subito del bullismo e con le ragazze ovvia mente non ci so fare e si allontanano come la peste perché appunto sono un perdente ..sono anche lento a studiare ..i pochi lavori che ho fatto faccio sempre i casini perché sono distratto,disattento,non brillante,poco reattivo,e non ho la logica per questo nn capisco mai le cose e non so risolvere i problemi infatti a scuola avevo sempre insufficienza grave in matematica e anche a ripetizione non capivo mai un tubo ( pensate che a 27 anno non so contare ) ..sono uno schifo di uomo per questo penso sempre al suicidio

3 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Ho letto la tua domanda, e vorrei dirti molte cose ,ma so che in una risposta sola non ci entrerebbero tutte.

    Anzitutto io vorrei che tu vedessi l' uomo che è in questo articolo http://www.oggi.it/people/programmi-tv-spettacoli/...

    Si chiama Oscar Generale. Cerca immagini di lui su google immagini, leggiti qualcosa sulla sua vita.

    Ebbene lui fa il manager delle star, sta con delle fiche spaventose, è pieno di soldi...ma...hai visto bene?

    Non è certamente un uomo bello che uno si gira a guardarlo...non è alto...sarà alto 1,60, e sicuramente non è una cima dato che ha iniziato a lavorare a 17 anni.

    Ebbene con questo voglio dirti che la REALTA' è che non è che se tu sei bello alto e bravo allora riesci, ma al contrario se riesci allora sarai più bello più bravo e pure più alto, perchè ti ci sentiresti.

    Sembra assurdo, ma se ci fai caso è così.

    In secondo luogo voglio dirti che anche io ho subito del bullismo, e altre forme di prevaricazione, ma quelle persone erano delle teste di càzzo. E io l'ho sempre saputo e di loro me ne sono sempre sbattùto i coglìoni.

    Per quanto riguarda il ricordo del cattivo andamento scolastico, se questo ti condiziona vai da uno psicologo, ma la realtà è che quel momento è finito, è una cosa che riguarda il passato e non c'entra niente con quello che sei e che sarai.

    Molte volte la scuola innesca dei meccanismi che possono rovinare le persone.

    Per questo ti dico se ti serve vai da uno psicologo che in questo ti può aiutare.

    In terzo luogo il suicidio. Devi smettere di pensarci, vedi tu ora non te ne rendi conto, ma la tua vita è estremamente importante, anche se non sai ancora perché.

    Sei ancora giovane hai tempo per fare cose, per provare, per capire che strada intraprendere, ma rinuncia all' idea che tu non sia importante, smetti di odiarti.

    Tutto il resto la genetica le spalle...lascia perdere, fai palestra, migliorati, ma non stare a pensare alle cose che non dipendono da te, per gli altri non è importante quello che le tue spalle sono geneticamente, ma quello che le tue spalle dimostreranno di saper fare.

    Lo sai che nella boxe esistono categorie come i pesi superpiuma, piuma e gallo, in cui il pugile non può superare i 57, 58 e i gallo addirittura 53 kg??

    E menano si muovono leggeri come piume e veloci galli appunto, ma sono bellissimi, eleganti e forti, e fanno campionati in tutto il mondo.

  • 3 anni fa

    Se pensi negativo, avrai risultati negativi, sembra una frase fatta ma è la realtà a me è successo molte volte che pensavo di fare un lavoro fatto male, e usciva così, altre volte mi dicevo "oggi ce la faccio" oppure ero rillassata e i risultati si vedevano. Per il fisico le ragazze non guardano solo i ragazzi muscolosi fidati, ovviamente non tutte, come ci sono i ragazzi che guardano solo il fisico nelle ragazze la stessa cosa avviene al contrario, però ci sono persone che per fortuna guardano anche altro. comunque la cosa più importante è la sicurezza in se stessi, che non è "io ho ragione e vado in giro a fare lo spaccone" ma uscire con uno che se ti siedi si siede se tu ti alzi si alza, se ti dice che non gli piace il magnum, e tu gli dici che a te piace, lo mangia e dice che è buono quando è evidente che gli fa schifo non é divertente. E per il suicidio non pensarci nemmeno, pensa a quanta gente vorrebbe vivere e non può, pensa a quante cose potrai ancora provare nella tua vita

  • Anonimo
    3 anni fa

    La vita è difficile anche nel paese del Bengodi (Italia). Pensa a quanti poveracci ci sono nel mondo. Devi forse dimostrare allo zero virgola di persone nel mondo che anche tu zero virgola??? Ci sono cose molto più importanti nella vita che piangersi addosso perché tizio ha sposato tizia poi magari gli viene un coccolone e kaput, fine. Vuoi scrivere la parola fine all' inizio logico che se non c'è sostanza in una narrazione è molto meglio leggere altrove. Riempi questo vuoto prima della parola fine. A volte anche libri ridicoli sono considerati dei capolavori. Come l' Ulisse di Joyce o il Don Chischiotte ma tu sempre a pensare a sti zero virgola... mandali a fa ncu lo e inizia a pensare cosa è importante per te...ciao..MR grazie...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.