promotion image of download ymail app
Promoted

Per quanto ancora potrò fingere che non sia autunno?

Ordunque, elenchiamo gli orrori di questa poeticamente colorata e infima stagione e votate il più odiato.

La tavoletta del cesso congelata (Terribile, le palle mi si riducono in fattezze di arachidi grinzose al solo pensiero)

Fumare in macchina col finestrino aperto per evitare lo spiacevole effetto ‘autogasamento’ e dover sopportare la pioggia che ci inzuppa tutto l’emisfero sinistro della nostra idiozia.

I calzini umidi che ‘slittano’ sotto il tallone formando una soletta di cotone appallottolato sotto la pianta del piede.

Dimenticare l’ombrello nel portaombrelli di non si sa chi/non si sa dove.

Aspettare un’ora che si cuociano le castagne per poi riuscire a mangiarne un paio perché una metà c’avevano il verme e l’altra metà era meglio se le facevi cuocere mezz’ora.

La bolletta dei riscaldamenti.

L’acqua fredda della doccia, causa convivente maledetta che apre il rubinetto in cucina proprio sul più bello (sì, questa vale un po’ tutto l’anno. La convivente maledetta, intendo).

Uscire per far pisciare il cane nel bel mezzo di uno Tzunami (Per chi ha il cane. I più sfortunati riescono a toccare il ridicolo anche solo andando a comprare le sigarette)

Uscire la mattina da sotto le coperte (Magari sapendo di dover affrontare la tavoletta del cesso congelata e l’acqua della doccia idem. Orrore maximo)

Il cambio vestiti (Chi ha un soppalco con tutta la roba pesante imbustata-inscatolata e l’uso obbligatorio della scala sa cosa voglio dire)

Varie ed eventuali a piacere.

12 risposte

Classificazione
  • 2 anni fa
    Risposta preferita

    :)

    La tavoletta del cesso è congelata perché il mio convivente (ce ne ho uno pure io:) ha l'abitudine di non riabbassare la tavoletta; quindi non sapendo calcolare 'a mente' la differenza in cm della tavoletta accade che precipito sulla ceramica ghiacciata (e dura!)con il primo vaffancùlo del mattino!

    ''Fumare in macchina col finestrino aperto per evitare lo spiacevole effetto ‘autogasamento’ e dover sopportare la pioggia che ci inzuppa tutto l’emisfero sinistro.''

    Hahahaha siiii! :'D

    L'altro giorno pur di fumare in auto (e per non far accorgere il convivente di tale immonda abitudine) mi sono aggrovigliata un foulard attorno alla testa e alla gola che sembravo un Imam! Temo che tutta la fila mi abbia commiserato come tabagista-viziosa-malata (e mi abbiano fotografato e postato sul FB della gente 'normale':)

    Aggiungo il dover fumare fuori sotto l'acqua (per lo stesso motivo per cui spalanco il finestrino dell'auto)

    I calzini umidi che ‘slittano’ sotto il tallone formando una soletta di cotone appallottolato (questo capita solo a te, a me i calzini non vanno sotto il tallone...passai ai calzini perché mi cascavano i collalnt però!:)

    Dimenticare l’ombrello nel portaombrelli di non si sa chi/non si sa dove.

    Uhm...più facile che cerco di aprire la porta di casa sotto la pioggia con le chiavi dell'auto!

    Aspettare un’ora che si cuociano le castagne

    (io non cuocio le castagne, in compenso m'ammazzo letteralmente di vino, con la scusa di 'scaldarmi' e di evitare di accendere il riscaldamento)

    La bolletta dei riscaldamenti (infatti)

    è di ben 274,00 euro da pagare MortaccidiEni!

    ''L’acqua fredda della doccia, causa convivente maledetta che apre il rubinetto in cucina proprio sul più bello.''

    Io di solito apro l'acqua mentre il convivente fa la doccia. (Questo perché la fa mentre io cucino!)

    Uscire per far giocare il micio nel giardino

    (no, ho smesso!)

    Uscire la mattina da sotto le coperte

    Ecco, la cosa bella dell'autunno sono le coperte che tornano 'morbide' e cicciotte, pesanti, trapunte, piumoni, quelle cose che ti inglobano e tu scompari inghiottito dalla pufmorbidezza! Ecco, non uscirei mai dal letto.

    Mai! Specie se il micio mi asseconda e condivide il pigriziamento fusando sui miei piedi.

    Il cambio vestiti, soprattutto se ancora non hai nemmeno l'armadio e 'vivi' da sei mesi con quelle mega grucce di stoffa-carta a quadratoni dell'Ikea dove appallottoli i vestiti e non li trovi più!

    (il cambio è tornato nello stesso scatolone del trasloco situato ai piedi del letto)

    (zingaritudo massima)

    Aggiungo:

    Cucinare di corsa, in fretta e furia, dai, dai.... e poi rendersi conto che non sono manco le sei! 'E mò?'

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Vavax
    Lv 7
    2 anni fa

    La nebbia agli irti bagni

    Piovigginando sale,

    E sotto la tavoletta

    i gioielli a rigrinzar;

    Ma per le vie del corridoio

    Dal ribollir dei calzini

    Va l'aspro odor dei piedi

    L'anime a bestemiar

    Gira sù contatori accesi

    Lo gas scoppiettando:

    Sta Allegrondo incauto

    Troppo vicin a fumar

    Tra le scale brune

    Stormi di vestiti scaltri

    Com'esuli fosforelline,

    si spera d'indossar.

  • 2 anni fa

    La tua patologia...si chiama " freddolite"....alias "gelidas pellente"....

    E' normale alla tua eta'.

    Poco sangue caliente ti sprigiona il cosidetto " freddo addosso"...che ti fa gia' bofonchiare nei mesi autunnali...figuriamoci poi in quelli invernali...girerai con la stufetta appiccicata alle natiche...😀😀😀

    Detto questo...io so peggio de te...freddolosissima. Al lavoro mi accendo la stufetta ...in casa ho la mitica vestaglia in pile e la pompa di calore nella mia camera...il caldobagno ...e I calzini nel mio comodino qualora ne dovessi aver bisogno!😊

    Ma.

    Ma.

    Io adoro questa stagione...nun me lamento come una gallinaccia arruffata😵😵😵😵

    Mi piace indossare i miei adorati stivaletti di tutti i tipi .

    I miei piumini,corti,lunghi,medi.

    Mi piacciono le foglie che cadono....anche se la mattina le trovo sulla mia auto....le tolgo con il sorriso.

    E poi....

    Mi piacciono le coccole sotto le coperte!!!!

    P.$.

    Quella della tavoletta del cesso gelata....mi ha fatto piegare in due dalle risate....Ahahshahahahahah

    • Serena
      Lv 7
      2 anni faSegnala

      :)))

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 anni fa

    Oddio, io sono sensibile a certe cose, leggendo il primo orrore.

    Ma pure voi che vi fate ancora i cani, convertitevi ai gatti che è meglio, bah perché complicarvi così la vita!

    Mi dispiace molto per chi, come te, mal sopporta il periodo autunnale/invernale ma io non riesco a trovare nessun difetto... giusto la difficoltà a far asciugare il bucato e poi, niente, si sta benissimo, si respira a tutte le ore del giorno e della notte, si dorme, non si suda.

    Cos'altro si può desiderare di più?

    (:

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 anni fa

    Autunno???

    Ma io sono già in assetto invernale!!!

    Piumini, piumoni, stivaletti, stufetta in bagno.

    La cagnolina è brava e quando piove la fa su un tappetino, ma non ditelo a Foresta.

    La macchina ormai è un grosso portacenere e io misuro le distanze a sigarette: no, non è lontano, il tempo di una sigaretta :)

    Attachment image
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 anni fa

    Ho capito! Devo essere tra le poche persone a non trovare nessuna di quelle implicazioni stagionali, vuoi perché dalle mie parti non è d'uso la definizione di "autunno" e "primavera"

    (tipo che ieri si registravano 21 gradi e oggi scendiamo a 16 gradi, poi domani se tutto va bene arriva l'inverno del Sud Italia, e amen) e vuoi perchè è meglio aver freddo che morire dal caldo.

    Detto questo, l'unica sfumatura urtante del periodo, è che quando piove subisco un buongiorno in pompa magna: auto strombazzanti per strada condìte di imprecazioni ai limiti dell’udibile.

    E niente, ci sarebbe da effettuare il cambio di stagione al cofano dell'auto altrimenti la volta che (come stamattina) inavvertitamente, tuffo il piede dentro la pozzanghera mi tocca stare per ore con indosso i calzini fradici.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • asso
    Lv 7
    2 anni fa

    :'D

    Ma io so solo che mi sto or ora svegliando e ho pensato:'però che figàta l'autunno'!

    E niente, questo post è un duro salto nella realtà! Quotissimo Trasa per la cena pronta alle 18 :')

    Dei calzini appallottolati non ne ho esperienza : o li compri tu troppo grandi (spero non sia uguale per gli slip) o sono 'smollati' sopra!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • DIEGO.
    Lv 7
    2 anni fa

    Ma tè la regAlo io la tAvolettA riscaldata dai.

    • asso
      Lv 7
      2 anni faSegnala

      Sogno da sempre creare un articolo simile. Esiste davvero? O_O

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Marco
    Lv 6
    2 anni fa

    L'autunno è bellissimo, ma scomodo. Ma uno scomodo bellissimo.

    Soppalco...si, so tutto. Ma quest'anno il freddo non lo sto patendo, piuttosto mi sfastidia la nebbia fitta come le madonne di venerdì durante la partita.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 2 anni fa

    Tipo quando esce il sole e con i riscaldamenti accesi, guardo fuori dalla finestra... il giardino (che ancora non ha preso le sembianze autunnali) ancora vivo... incantato... immagino di essere in Primavera :')

    Quando esco di casa, mi rendo conto che siamo in autunno... xD

    Madò e quando piove poi... .-. ... schifo totale!

    Ancora accettabile è la pioggia, ma la nebbia :0 madò! Sembra di stare in una palude tipo da film horror... xD

    Quindi dipende dai giorni e da dove mi trovo praticamente :))

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.