L'atrofizzazione dei muscoli come avviene?

3 risposte

Classificazione
  • 3 anni fa
    Risposta preferita

    Anche l'atleta più allenato, trascorrendo molto tempo

    seduto, rischia di perdere massa ed elasticità muscolare. Le fasce muscolari utilizzate per mantenere la postura eretta (come addominali, glutei, muscoli pelvici e dorsali)

    si indeboliscono, accorciano e perdono in tonicità. I grassi che dovrebbero essere utilizzati per produrre energia si trasformano in tessuto adiposo. E ricominciare a muoversi dopo tante ore di inattività può sembrare un'impresa. Uno studio americano

    compiuto su 167 mila persone ha rivelato che stare seduti per più di 3 ore al giorno accorcia la vita di due anni, a prescindere dall'attività fisica praticata. Alzarsi frequentemente, fare le scale o andare al lavoro a piedi o - per chi può - optare per scrivanie da usare in piedi può aiutare a prevenire il problema.

  • 3 anni fa

    L'atrofizzazione fa parte del meccanismo della "massima resa con minimo impegno" di cui si serve l'evoluzione per la selezione: se un determinato organo non viene utilizzato (e la natura non si chiede perché), l'organismo tende a limitarne il sostentamento (per risparmiare) destinando alla morte (atrofizzazione) quel determinato organo.

  • Gianni
    Lv 6
    3 anni fa

    Non usandoli a lungo credo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.