IO SONO LEGGENDA. cosa ne pensate di questo film.?

Io sono leggenda: film del 2007 diretto da Francis Lawrence e basato sull’omonimo romanzo di Richard Matheson del 1954. Un virologo militare – Will Smith – sembra essere l’unico sopravvissuto a un’epidemia che ha sterminato la popolazione mondiale.

in quanti l' hanno visto?

Vi è piaciuto?

Se si perchè?

Cosa vi ha colpiti?

Ho sete di leggere ciò che pensate. grazie😄

8 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 6
    3 anni fa
    Risposta preferita

    Quoto BASTA circa la prima domanda, non possiamo sapere quante ANIME lo hanno visto; 2- all'epoca mi piacque abbastanza, ricordo ancora che lo prendemmo con Panorama... Non mi era affatto dispiaciuto e, tecnicamente lo riguarderei volentieri, anche perché le ambientazioni non sono male (hanno influenzato pure il mio videogioco preferito, The Last of Us, mica cázzi!), Will Smith stranamente se l'è cavata benino (forse perché recitava da solo) anche se un paio di momenti ridicoli ce li ha, tipo "SE SEI VERO È MEGLIO CHE ME LO DICI SUBITO!" Vabbè.

    3- perché mi è piaciuto? Un po' l'ho detto prima, un po' perché lo vidi all'epoca e continuo ad esserci affezionato

    4- cosa mi ha colpito? Ripeto, le ambientazioni, il tema della solitudine e una cosa che però hanno approfondito nel videogioco, ovvero: entrare nelle case vuote e fare razzia. La cosa che mi ha colpito di più però è il finale alternativo, ne ho parlato spesso... Il finale alternativo contiene un colpo di scena a dir poco INCREDIBILE! Si scopre che gli infetti non sono solo dei cerebrolesi come pensava Neville, erano venuti lì solo per prendere la loro "amica rapita", il capo degli infetti disegna una farfalla, Neville scopre che la infetta ha un tatuaggio a forma di farfalla e capisce: fantastica la scena dove porta il corpo fuori e gli infetti non lo attaccano. Non dico che un finale del genere avrebbe trasformato il film da "filmettino" a "filmone" però lo avrebbe reso ALMENO discreto, è un finale quasi Romeriano per certi versi... Mentre vabbè, il finale originale è una stronzáta stereotipata con lui che si sacrifica (OOHH, MA KUANTO È TENERO... Lui sì che è un ERROE MMINGHIAH!)... Vabbè: anche perché il finale alternativo dava una conclusione PERFETTA alla storia, Neville scopre che gli infetti hanno ancora un'umanitá, anzi, forse sono molto più umani degli umani stessi... Un po' in stile Apes Revolution

  • 3 anni fa

    Rispondo con due parole: filmetto mediocre.

  • ?
    Lv 7
    3 anni fa

    1) In quanti lo hanno visto non possiamo saperlo.

    2) Diciamo che non mi è dispiaciuto, ma mi aspettavo molto di più.

    3) Lo sopporto perché c'è Willie Smith, il quale meriterebbe di più.

    4) Colpito? Nulla, ma il contesto dei "manichini" non era male.

    Il problema principale è dovuto al tira e molla relativo alle riprese. È dal 1995 che lo aspettavamo, ma le riprese sono partite solo nel 2006 per terminare in fretta e furia dopo solo un anno.

    Alla fine dei conti è risultato tutto un po' obsoleto perché, durante 11 anni precedenti, erano usciti una vagonata di film affini come "28 giorni dopo", "Resident Evil", "L'alba dei morti viventi".... Insomma, hanno aspettato troppo.

    Te lo ripeto, il film si salvicchia grazie al suo cast.

  • 3 anni fa

    A me è piaciuto, niente di speciale ma è un film godibilissimo. Come ha anche detto BASTA, la trovata dei manichini ci sta benissimo. L'unica cosa che non mi è andata a genio è il finale, troppo da megalomani, esageratissimo, ma anche lì è solo un mio punto di vista.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    3 anni fa

    Molto bello

  • ZZ
    Lv 7
    3 anni fa

    A me non è piaciuto

  • ?
    Lv 7
    3 anni fa

    meglio il libro

  • Anonimo
    3 anni fa

    Un capolavoro degli anni duemila e poi c'è il grandissimo Will Smith

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.