Perché, secondo te, nel 2017 pochi son disposti a fare un lavoro manuale, come il fabbro o la sarta, e tanti amano mestieri intellettuali?

4 risposte

Classificazione
  • 3 anni fa
    Risposta preferita

    Perchè la grande distribuzione ha sputtanato il lavoro manuale.

    Il fabbro fa un letto a mano, in ferro battuto, ma la gente non lo compra, perchè prende quello dell' Ikea, lo paga 150 € materasso compreso, si spacca dopo 6 mesi, aggiustano la doga con il nastro da pacchi, ma va bene così.

    La sarta confeziona un abito e nessuno glielo compra, perchè comprano dalla bancarella dei cinesi, abiti a 15 €, confezionati con tessuti tinti con sostanze tossiche, cuciti con lo sfruttamento dei lavoratori, in edifici che non rispettano nessuna norma.

    I governi della Repubblica Italiana non hanno mai tutelato l' artigianato e oggi, invece di vedere botteghe di artigiani, trovi centri massaggi cinesi, compro oro... tutte attività gestite dalla criminalità.

    Io devo montare una serratura su porta in acciaio.

    ho chiamato il fabbro, che conosco da anni, mi ha risposto che non viene, perchè lui non lavora più per privati, ma solo grossi lavori nelle fabbriche.

    Ha troppi soldi.

    Allora io adesso mi compro una saldatrice, monto la serratura, poi vado a saldare la porta della sua kazzo di officina 17 volte al mese.

    Io non ho problemi a svolgere lavori manuali, è lui che non riuscirà mai a fare il mio lavoro, , ma io il suo lo faccio a occhi chiusi, sia ben chiaro.

    Fonte/i: www.facebook.com/marco.merani
  • ?
    Lv 5
    3 anni fa

    Be' è ovvio. Un lavoro intellettuale è meno faticoso e si ha il weekend libero

  • 3 anni fa

    Perché, secondo te, all'età della pietra pochi erano disposti a fare lavori intellettuali?

  • 3 anni fa

    perchè il cervello non si sporca a pensare, mentre le mani dell'artigiano invece si

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.