Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 3 anni fa

Non sento più niente rispondete in tanti?

Salve a tutti,ho 15 anni ,ho passato un brutto periodo e per giorni o continuato a piangere e a fare brutti pensieri.... finché 3 giorni fa ho iniziato a non sentire più niente.Non mi sento ne felice ne triste ,tutto mi annoia la musica non mi trasmette più emozioni,non ho più voglia di leggere o guardare film.Sento di non provare nulla neanche per i miei familiari o i miei amici.Se succede qualcosa di brutto non mi fa nessuno effetto e quando rido non è felicità ma è solo una cosa momentanea.Non riesco più a piangere o a stare male per qualcosa non sento proprio più nulla ed è orribile ,è tutto monotono non ho più interessi...è normale questa cosa??

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    3 anni fa
    Risposta preferita

    Di solito ignoro domande come la tua ma ti dirò, mi stai simpatico e poi siamo coetanei.

    Beh vedi, io ho subito la depressione per ben tre volte, all'inizio ero un ragazzo sano ora...beh, ora lo sono all'apparenza ma beh, ucciderei per nervosismo.

    Ad ogni modo vedrò di aiutarti, è come se il mondo intorno a te è bianco e nero e le giornate che passi le passi solo così tanto per...scommetto che sono tutte uguali, vero?

    Beh, stare a pregare una divinità od altro non cambierà la situazione, il mio consiglio è di iniziare a cambiare la tua vita, anche dalle piccolezze.Io ho cambiato la mia vita nel giro di sei mesi, e sai come ho iniziato?Cambiando il tipo di zucchero del caffè, ora uso la canna grezza, è migliore te la consiglio.Trova benessere nelle piccolezze.

    Ad ogni modo se vuoi ulteriori consigli lasciami e-mail o qualsiasi altra cosa...vedrò di aiutarti.

    🙂🇦🇶(qualcuno mi spiega il perchè esiste la bandiera dell'antartide?)

  • 3 anni fa

    No, ovviamente non è assolutamente normale. Purtroppo, sei precipitato nel profondo e problematico baratro delle Depressioni (sempre meglio usare il plurale in questi casi), come capita sempre più frequentemente a moltissimi giovani dei nostri tempi attuali, sempre più balordi e balenghi. Adesso, dopo la primaria fase cosiddetta "attiva"(caratterizzata da grandi pianti, acuta e dilaniante sofferenza interiore, senso di rabbia inespressa seguita subito dopo da profonda prostrazione .... eccetera), segue la fase "passiva", questa volta contraddistinta da totale apatia, completo abbattimento, immobilismo generale .... e via discorrendo. E' un meccanismo provvidenziale innescato ad hoc dal cervello, il quale, come un contatore elettrico che innesca il salva-vita in caso di corto circuito, stacca di fatto la corrente. Un tempestivo meccanismo di difesa. Dato che il tuo stato multi-depressivo è già piuttosto grave e radicato, molto difficilmente potrai uscire con le tue sole forze dal cupo tunnel in cui ti sei infilato. Parla ai tuoi genitori quanto prima, e con loro consulta il tuo Medico di Base. Sarà lui ad indirizzarvi presso un bravo ed esperto Psicologo.

  • ?
    Lv 7
    3 anni fa

    È il tuo io che si ribella ti sta dicendo basta malessere torna a vivere che sei giovane

  • 3 anni fa

    Ciao leggi di Paramahansa Yogananda L Autobiografia di uno Yogi ė libro che parla di felicità di una ricerca interiore ma ci sono parole di grandi maestri di saggezza che sono così bellissime così vedrai che ritroverai un sentimento forte felice

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 anni fa

    Ciao!

    A ques'età può succedere! Ci sono tanti cambiamenti ormonali, non dipende solo da te. Ti consiglio di fare tanto sport e di parlare con qualcuno. Se vuoi puoi scrivermi :)

  • Raizo
    Lv 5
    3 anni fa

    Il tuo cervello arrivato al limite aveva bisogno di riprendersi dal trauma subito ed ha quindi annullato ogni brutta sensazione.

    Con il tempo lentamente, riprenderai ad essere un normale essere umano.

  • 3 anni fa

    A me è capitato quando ho chiuso con ragazza che per me è stata più importante, ieri.... ahahahaha

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.