Roxy ha chiesto in Affari e finanzaCredito · 3 anni fa

Rata di accumulo poste italiane?

Buonasera a tutti.. volevo rivolgere una semplice domanda... Siccome sul mio conto ogni mese mi detraggono dallo stipendio 50€ per la rata di piano di accumulo che ho stipulato mesi e mesi fa... Ora siccome ho un po' di problemi economici per il Natale dovrei prelevare anche le ultime 50€... Cosa succede se vado in debito di una rata? Grazie in anticipo

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    3 anni fa
    Risposta preferita

    Conoscendo le Poste Italiane sono sicuro che se sul conto hai 49,5€ e la rata è di 50€ ti faranno saltare quella rata per non trovarsi con il conto in rosso di 50 centesimi. Riprenderanno quando troveranno disponibilità. Ma sarebbe cosa più intelligente andare ad informarsi circa la possibilità di sospendere temporaneamente il piano come pure riproporre questa stessa domanda al tuo sportello di Poste Italiane. E' facoltà del responsabile di quello sportello postale decidere se pagarla ugualmente o meno e nessuno può entrare nella sua testa per sapere come si comporterà.

    "Andare in debito di una rata" idem come sopra, chiedere agli addetti. Nessuno può sapere se quella rata andata insoluta si riprone automaticamente in un tempo successivo, magari unitamente alla rata successiva, o se invece salta e nel tuo piano ci sarà un versamento di 50€ in meno. Chiedere, chiedere, chiedere, sono li per quello, è il loro lavoro.

    Con lo stesso tempo che hai impiegato a scrivere questa domanda facevi una telefonata al tuo sportello delle Poste e....avevi la risposta corretta!

  • Pepe
    Lv 5
    3 anni fa

    Di sicuro succede che quando andrai a chiedere un fido o un mutuo, farai molta fatica a ottenerlo. La credibilità di chi spende fino all'ultimo centesimo dei risparmi, mettendo a rischio i pagamenti rateali, è molto debole.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.