Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 3 anni fa

Acido muriatico + candeggina?

Stavo pulendo il bagno con lo straccio e la candeggina, e dopo dieci minuti circa mi è caduto un po' di acido muriatico a terra sviluppando un fumo bianco, sono uscito subito, aperto la finestra e chiuso la porta, può essere dannoso che io lo abbia respirato anche per qualche secondo?

Aggiornamento:

edit. Si sente solo un odore leggermente diverso dalla candeggina e non sento sintomi apparte un leggerissimo bruciore alle narici, ed ormai è passata una mezz'oretta, come posso rimuovere il gas?

3 risposte

Classificazione
  • 3 anni fa
    Risposta preferita

    Apri bene tutto, fai circolare aria, e poi ti consiglierei di evitare l'uso dell'acido muriatico, io tengo tutto pulito senza usare questi tremendi acidi! Anche la candeggina, ne basta poca ogni tanto. Usa aceto, bicarbonato, sono cose mlto meno pericolose e inquinanti, e puliscono benissimo! Ti dò una ricetta: frulla 3 limoni con la buccia e senza semi, aggiungi 400 ml d'acqua, altrettanto aceto bianco, e 200 ml di sale fino. Unisci tutto, frulla e otterrai una specie di puré senza grumi. Porta a ebollizione, e fai bollire 10 minuti. Si fa freddare, e si tiene in una bottiglia di vetro in frigo. E' ottimo per pulire pentole, metalli, lavabi e altre superficie dure, è fantastico sia per il bagno che per la cucina. E zero veleni!

  • 3 anni fa

    Gas cloro, apri le finetre per ore e poi lava tutto con i guanti.

    Trattasi di vapori irritanti!

  • 3 anni fa

    Dipende dalla quantità avaporata. Non si muore comunque per Il fumo di una goccia.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.