Fabio ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 3 anni fa

differenze tra infuso e tisana?

quali sono le differenze e qual'è migliore?

4 risposte

Classificazione
  • 3 anni fa
    Risposta preferita

    La tisana è prodotta dall’infusione di una combinazione di al massimo sei piante officinali. Queste piante vengono sminuzzate secondo un preciso criterio e vengono immerse in acqua bollente e lasciate in infusione per 5/10 minuti

    Solitamente una buona tisana è composta da una pianta base dominante e da piante secondarie in minore quantità che migliorano e potenziano l‘azione terapeutica (e il gusto).

    L’infuso è una tisana molto più leggera; l’acqua bollente viene versata sul composto vegetale formato solamente dalle fiori e foglie che donano un aroma molto più delicato.

    Il tutto viene lasciato a riposare in infusione per 5-10 minuti e poi filtrato.

    E’ possibile dolcificare con miele, zucchero o stevia. In caso di raffreddore dolcificare con il miele, potente antibiotico naturale.

    La differenza è proprio negli ingredienti; nella tisana vengono usate più parti di pianta o piante (radici, rami, cortecce, fiori, semi ecc), mentre nell’infuso solo foglie e fiori dello stesso vegetale.

  • Anonimo
    3 anni fa

    non sono sicurissima ma credo che per tisana si intenda una miscela di erbe volte ad un determinato uso "medico" ossia con determinate proprietà terapeutiche di cui vengono utilizzate anche parti legnose della pianta che vengono fatte sobbollire insieme all'acqua. L'infuso invece avviene con le parti tenere ovvero fiori e foglie che vengono lasciate in infusione nell'acqua bollente per pochi minuti. però tisana e infuso spesso vengono utilizzati come sinonimo.

  • 3 anni fa

    non c''è probabilmente

  • 3 anni fa

    Tisana

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.