Fossa biologica piena d'acqua?

Ho la fossa biologica della casa in campagna che si riempie di acqua dopo pochi giorni, in quanto la tubazione di scarico delle acque depurate è otturata probabilmente a causa di un grosso albero che ha rotto la tubazione in uscita. È possibile riforare la fossa e creare un'altra tubazione in uscita? Quali accorgimenti dovrei avere? Rispettare la pendenza....grazie

3 risposte

Classificazione
  • 3 anni fa
    Risposta preferita

    È plausibile che vi sia un intoppo in uscita, anche se è inusuale che le radici di un albero possano strozzare un condotto fognario.

    Procedi così.

    Infila una sonda (bacchetta di ferro, canna dell'acqua ...) nel foro in uscita; quando incontra l'ostacolo la ritrai e prendi nota della misura, così avrai individuato il punto preciso dove scavare.

    Scava, con cautela sennò rischi di creare altro danno, e troverai la parte otruita (rotta, strozzata...).

    Procedi quindi al ripristino.

    Si tratterà presumo di un tubo in plastica: ripararlo è molto semplice.

    Se intendi fare da te, e ti trovassi in difficoltà, scrivimi che ti guido passo per passo.

  • 3 anni fa

    Nelle fosse biologiche , in uscita c'è il cosiddetto vespaio, è una grossa buca con dentro grossi sassi e ricoperta, puo darsi che con detersivi e carta la fossa si sia riempita e non riesce più a scaricare, di regola queste fosse hanno una durata di 20-25 anni, dopo si deve costruirne un' altra in un altro punto..

  • 3 anni fa

    togli l'albero!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.