Come si fa a non dare peso alle parole altrui? Perché è così difficile? Non c'è un modo per imparare a fottersene? Vi prego di leggere tutto?

Tutti: sconosciuti conoscenti insegnanti di scuola capo di lavoro e colleghi,la tua famiglia,i tuoi genitori ecc..tutti in generale nella vita hanno sempre da dire,per come sei e per qualsiasi cosa fai: ad esempio se non sei normale e hai problemi mentali ti giudicano e criticano. Se ti comporti da malato di mente... visualizza altro Tutti: sconosciuti conoscenti insegnanti di scuola capo di lavoro e colleghi,la tua famiglia,i tuoi genitori ecc..tutti in generale nella vita hanno sempre da dire,per come sei e per qualsiasi cosa fai: ad esempio se non sei normale e hai problemi mentali ti giudicano e criticano. Se ti comporti da malato di mente ti giudicano e criticano,e dicono che sei un pazzo di quelli mai visti e che sei da rinchiudere. Se ti comporti da crètino ti giudicano e criticano. Se fai cose strane oscene anormali o ridicole,ti criticano. Se sei un ignorante che non sai nulla e sei senza diploma,allora ti considerano una vergogna e i tuoi genitori dicono che è meglio se ti uccidi. Se ti comporti male ti criticano. Se hai bruttissimi voti a scuola,e non studi mai,e sei sempre bocciato,allora ti considerano un còglione,un malato di mente,una vergogna,e i tuoi genitori dicono che è meglio se ti uccidi. Se dici càzzate ti criticano. Se prima eri sempre bravo nelle cose,e ora vai male in tutto,allora ti criticano perché deludi tutti, e ti considerano una delusione e i tuoi genitori dicono che è meglio se ti uccidi. Se sei un incapace e buono a nulla ti criticano. Se fai cattive azioni o se sei un criminale e uccidi le persone,ti criticano. Se sei raccomandato ti criticano. Se fai cose sbagliate ti criticano. Se hai brutto carattere,e stai sempre solo,e non esci mai,ti criticano. Se non studi e non lavori,e non fai mai nulla,ti giudicano e criticano. Non mi importa anche se è vero tutto ciò che dicono
1 risposta 1