Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereMangiare e bere - Altro · 3 anni fa

L'uomo primitivo come assumeva i carboidrati se non aveva cereali e lgumi? E come faceva senza calcio del latte?

Aggiornamento:

INTENDO PRIMA DELLA SCOPERTA DI: AGRICOLTURA E ALLEVAMENTO

6 risposte

Classificazione
  • franco
    Lv 7
    3 anni fa
    Risposta preferita

    La dieta degli uomini del paleolitico era per il 30%-35% carne, il resto erano frutta, frutta secca, bacche, funghi,insetti, miele, corteccie,erbe e piante officinali. Sicuramente non mangiavano i cereali nemmeno li conoscevano ma non significa che questi alimenti facciano male anzi la vita media è quadruplicata negli ultimi secoli. Pane pasta pizza vanno mangiati con moderazione perché fanno ingrassare. Anche l' olio di palma, non è dannoso ma siccome costa meno le merendine contenenti l' olio di palma costano meno e allora uno ne mangia il doppio.

  • irene
    Lv 7
    3 anni fa

    Cosa ti fa pensare che che l'uomo primitivo non avesse a disposizione cereali e latte?

    ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    Prima di essere coltivati dall'uomo, i cereali crescevano spontaneamente.

    Prima di essere allevati, gli animali pascolavano liberamente.

    Gli uomini semplicemente andavano in giro a cercare cibo e trovavano carne, pesce, cereali, legumi, ecc. Nessuno di questi alimenti è stato inventato dall'uomo, esisteva già in natura, anzi probabilmente era molto più genuino e nutriente della roba che mangiamo adesso.

    Agricoltura e allevamento sono solo metodi per poter produrre cibo in serie e in grandi quantità, ma il problema delle quantità nella preistoria non si poneva perchè la popolazione mondiale era molto più ridotta di quella odierna.

  • Anonimo
    3 anni fa

    Faceva l'ordine degli integratori da My Protein Store.

  • 3 anni fa

    Mbah secondo me il momento tra l'evoluzione e Cristo potrebbe segnare quello che dicono i libri, i reperti e gli umoini che li studiano, forse se chiedi a un archeologo riesci a ottenere forse risposte migliori eppoi non capisco il nesso tra la categoria, dove potresti cambiarla, e la domanda storica attualizzata al presente in MANGIARE o-O E BERE O-o LGUMI!!!!!!!!!!!!?????????

    Eccheccavolo una cripto-domanda e ho cercato anche di risponderti seriamente

    A quanto pare sembra ci sia un momento in cui l'uomo s'è accorto che non avendo più molti animali a pascolare liberamente si sia detto cavolo qui bisogna imporsi sulla natura e far proliferare forzatamente gli animali così trovando sì e no qua e là un po' di frumento s'è detto cavolo qui stan scarseggiando anche le piante allora bisogna imporsi sulla natura e forzare la crescita del foraggio così nacque l'uomo vegano anni e anni or sono cosìcchè oggi il vegano è scomparso dalla Terra :-()

  • Anonimo
    3 anni fa

    Faceva che l’apsettativa di vita media era tra i 20 e 25 anni

  • 3 anni fa

    Sicuramente le aspettative di vita non erano come quelle attuali, dato che molte delle proprietà degli alimenti che hai elencato non potevano essere assunte poiché gli esperimenti sul cibo commestibile sono durati secoli...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.