Andare "controcorrente" significa anche non evolversi e non crescere individualmente?

Goethe sosteneva che non bisogna seguire il capriccio delle onde ma la volontà della propria intelligenza.
Ma non è stupido anche non pensare che uno possa sbagliare e tanti pensarla giusta?
16 risposte 16