Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiMoto · 3 anni fa

Moto Guzzi v9 bobber?

Mi sono innamorato dalla prima volta che l’ho vista su google immagini e da allora non sono più riuscito a levarmela dalla testa, fatto sta che me la voglio prendere come prima moto per andare sia in città che al mare e in montagna però ci sono 3 cose che non mi convincono:

1)il fatto che abbia solo 55cv e che arranchi un po’ in salita o che comunque non abbia molta potenza

2)il tappo del serbatoio non ha lachiave e in città un po’ di sicurezza non avrebbe guastato

3) dicono che alle Marche basse certe volte tenda a saltellare.

Voi cosa ne pensate? Mi conviene o non mi conviene prenderla? Sono sufficienti quei pochi cavalli di cui dispone per farne un utilizzo “completo”?

Secondo voi le versioni future di moto Guzzi v9 bobber disporranno di molti più cavalli?

Aggiornamento:

Ah si scusate mi sono dimenticato di menzionare il rumore dello scarico che sinceramente lo gradirei molto più “grintoso”

1 risposta

Classificazione
  • Acq
    Lv 7
    3 anni fa
    Risposta preferita

    Ho la V7 II Stone per cui posso risponderti con cognizione di causa.

    1) Ha "solo" 55Cv perché è raffreddata ad aria. La mia opinione è che un progetto più moderno arriverebbe a 70-90 Cv sempre ad aria e senza troppi problemi di robustezza ma la cosa richiederebbe investimenti fin troppo dispendiosi.

    In ogni caso in salita non arranca manco per niente e AL CONTRARIO ha una coppia da camion diesel: i cavalli saranno anche 55 ma sono 55 costanti da 1.500 a 7.000 giri. La mancanza di potenza la senti sulle strade a scorrimento veloce ma considera che con una naked più di tanto veloce non puoi andare. Per questo motivo da un paio di generazioni hanno rinunciato ai cavalli in favore della coppia, forse in futuro arriveranno moto con ancora più coppia. A quel punto dovranno rifare gli asfalti, però.

    Insomma: i cavalli ti assicuro non sono un problema. Ai semafori bruci moto ben più potenti. Ma di parecchio.

    2) e qui c'hai ragione

    3) non so non ho provato.

    Per lo scarico un po' mi stupisci. Non di rado vedi in giro moto pensate per avere uno scarico "da sostituire" con quello della linea accessori, vedi le FZ, ad esempio. Sulla mia lo scarico non è solo bello da vedere ma suona anche benissimo. Sulla tua esteticamente è all'altezza e immaginavo che lo fosse anche a livello "musicale". In ogni caso ce ne sono a decine di sostituti, originali ed aftermarket.

    Chiudo con i pregi e difetti che ho riscontrato:

    1) consumi e coppia da tir: beve pochissimo ma se non stai attento sgommi in terza. La quadratura del cerchio.

    2) leggerezza, stabilità, posizione di guida corretta, si sta comodi anche in due.

    3) robustezza ed affidabilità: ciò che non c'è non si rompe e qui non hai né impianto di raffreddamento né catena da lubrificare. Tutto quanto è protetto da un carter e gira nell'olio, se fai la giusta (ed economica) manutenzione dura una vita.

    4) sicurezza: su una moto ABS e controllo di trazione salvano la pelle, e se vuoi divertirti si possono comunque disattivare.

    5) estetica: è una classica, non sembra un manga, non deve esagerare, non deve avere plastica ovunque, NON PASSA MAI DI MODA: tra 10 anni sarà ancora attuale.

    Difetti:

    1) nonostante la leggerezza è poco agile, l'impostazione è più da "litoranea" che da "tornanti". Influisce parecchio anche la gomma, però, eh!

    2) è una naked, ed in velocità è una tortura

    3) il sottosella è scomodo e troppo ridotto, temo sia così anche sulla bobber.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.