Come collegare interruttore volante a tre vie a un portalampada?

Ho comprato un portalampada (con attacco piccolo), la relativa lampada, il cavo bipolare, una presa e un interruttore (il tutto mi serve per mettere un punto luce sopra il lavabo della cucina).

Solo che una volta aperto l'interruttore (o forse si chiama deviatore, non so) dentro ha tre morsetti, due con vite piccola e una con vite più grande (forse è la messa a terra?), ma non so come collegare i cavi. In pratica devo collegare una lampadina a una presa elettrica, e nel mezzo del cavo ci dovrei mettere un interruttore in modo da accenderla quando si vuole. Da una parte (rispetto all'interruttore che dovrei mettere) ho i due cavi netro e fase che partono dal portalampada e arrivano all'interruttore, dall'altro sempre i due cavi che dall'interruttore vanno alla presa elettrica.

Quale sarebbe il corretto collegamento?

L'interruttore è come questo:

https://www.google.it/search?q=collegare+interrutt...

Solo che prima ho provato a effettuare il collegamento tra i cavi fase e neutro, collegandoli ai due morsetti più piccoli, e ha preso fuoco tutto, mentre collegando i cavi due a un morsetto piccolo e gli altri due al morsetto più grosso la lampadina si accendeva ma il comando on-off dell'interruttore non faceva spegnere la luce, che rimaneva sempre accesa.

Aggiornamento:

Grazie per la risposta. Sì, uso una spina amovibile, mi ero espresso male parlando di "presa" quando invece si tratta di una spina. Quindi ho: da una parte il portalampada, al centro l'interruttore (nel mio caso deviatore, avendo tre morsetti) e all'altro capo la spina amovibile. Per cui se ho capito bene non ha importanza quale cavo vada ai morsetti e quale rimanga continuo, giusto?

Aggiornamento 2:

Hai scritto: "Con il deviatore a tre morsetti i due capi dell'unico filo che avrai tagliato vanno inseriti uno in uno dei due morsetti piccoli e l'altro nel morsetto più grande."

Sicuro che un capo vada al morsetto più grande? Su un altro sito dicevano che i due morsetti piccoli sono per il polo interrotto (cioè il cavo che andrà tagliato e collegato ai morsetti), mentre il terzo morsetto (quello più grande) servirebbe solo per giuntare l'altro polo che arriva e riparte per il portalampada.

Aggiornamento 3:

Alla fine mi hai consigliato male: i capi del cavo tagliato vanno ai morsetti piccoli, e non uno a un morsetto piccolo e l'altroa quello grande. Ti do comunque la miglior risposta, sperando che ti sia sbagliato per distrazione. Grazie comunque

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    3 anni fa
    Risposta preferita

    Nel caso in questione occorre un semplicissimo interruttore (non un deviatore).

    Una volta aperto il guscio dell'interruttore uno dei due fili va fatto passare senza interruzioni (non devi tagliarlo-lo fai passare all'interno del guscio e lo fai uscire dall'altra parte) mentre l'altro filo deve essere tagliato e i due capi inseriti nei due morsetti in modo che quando premi l'interruttore il circuito si apra (luce spenta) e si chiuda (luce accesa).

    Visto che l'hai comprato, potresti usare anche il deviatore (che ha tre morsetti invece di due) ma seguendo lo stesso principio, agendo sul pulsante solo uno dei due cavi deve venire alternativamente collegato e scollegato, l'altro invece è sempre attivo. Con il deviatore a tre morsetti i due capi dell'unico filo che avrai tagliato (meglio quello di fase e non il neutro - e idem vale per l'interruttore tranne il caso in cui tu usi una spina amovibile che pertanto può inserita nella presa a muro in due diverse posizioni) vanno inseriti uno in uno dei due morsetti piccoli e l'altro nel morsetto più grande.

    L'immagine in cui si vede abbastanza la procedura è quella del primo interruttore in foto (bianco) uno dei due fili passa ed esce dall'altra parte del guscio di plastica dell'interruttore mentre l'altro filo (tagliato) va inserito nei due morsetti con le viti.

    https://www.google.it/search?dcr=0&tbm=isch&q=coll...

    Collegando i fili nel modo che hai descritto hai messo il tuo piccolo impianto in corto circuito!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.