In caso di emergenza (attacco di cuore) è meglio un massaggio cardiaco o il defibrillatore?

6 risposte

Classificazione
  • Luca
    Lv 7
    3 anni fa
    Risposta preferita

    I defibrillatori che TU senza alcuna preparazione specifica professionale puoi usare sono solo quelli automatici. Quando li attacchi, fanno un check della situazione , e se riscontrano un problema che non può trarre beneficio dal trattamento elettrico, NON partono. Quindi il problema non si pone.

    Solo i medici possono usare quelli semiautomatici.

    Aggiungo che neppure i volontari del soccorso (tipo personale della CRI), anche se in possesso del brevetto BLSD, possono usare i semiautomatici.

    Non è questo il luogo per spiegare, ma non è detto che tutti gli attacchi di cuore che hanno una causa nel sistema elettrico traggono beneficio dal defibrillatore.

    Per cui, alla fine, la tua domanda, se pur legittima, non ha alcun senso pratico.

    Quello che ti conviene fare è imparare molto bene le procedure BLS e chiamare IMMEDIATAMENTE e SENZA ALCUN INDUGIO il 118, PRIMA di iniziare qualsiasi tipo di manovra. Purtroppo invece i non esperti fanno il gravissimo errore di mettersi a fare manovre varie (spesso fatte anche male) e solo dopo un po', quando si accorgono che non riescono a fare nulla, chiamano il 118, perdendo minuti spesso vitali.

  • Nick
    Lv 7
    3 anni fa

    forse non sai come funziona. ovviamente è meglio il defibrillatore, il massaggio si fa comunque anche con quello, solo che hai molte più probabilità che il cuore riparta

  • 3 anni fa

    Per il massaggio basta una persona capace di praticarlo, ma il defibrillatore è piu' efficace. Non sarebbe male se tutti lo cercassimo con gli occhi, entrando in un posto.

  • 3 anni fa

    secondo me il defibrillatore ma non sono medico

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 anni fa

    Tutti e due

  • 3 anni fa

    Credo proprio un defibrillatore

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.