Per elettricisti: aspiratore non va più dopo essere stato staccato dalla rete, come mai?

Ho dovuto spostare un aspiratore centrifugo da cucina dalla sua originaria posizione per metterlo in una nuova, ma una volta ricollegato non funziona più.

Era collegato ai classici due cavi di fase e neutro che escono dal muro, e si accendeva tramite un interruttore on-off incorporato nella cappa sopra i fornelli.

Per scollegare l'aspiratore ho tolto la corrente generale e con delle forbici ho tagliato i cavi che escono dal muro a cui era collegato. Poi ho spellato le estremità dei cavi e ho ricollegato il tutto con un pezzo di prolunga e dei mammut. Ho fatto attenzione a non confondere fase e neutro, segnando con un pennarello uno dei due (erano entrambi neri) in modo da non sbagliare al momento di ricollegare, per cui il problema non è quello.

La sezione dei cavi della prolunga è la stessa dei cavi originari.

L'ho aperto per vedere se magari si fosse scollegato qualche cavo all'interno, ma è tutto al suo posto.

L'aspiratore non ha sporco tale da creare problemi.

Quindi non ho idea del perchè non funzioni più, dopo averlo semplicemente spostato, quando fino a un minuto prima funzionava perfettamente.

Aggiornamento:

Sì ovviamente avevo provato ad accendere con l'itterruttore, ma non andava. Poco fa ho tolto i cavi in arrivo ai morsetti dell'aspiratore e ci ho collegato una spina che ho trovato: funziona!

Quindi mi sa che il problema è proprio l'aver ficcato i cavi troppo a fondo in un mammut, cosa che devo ancora verificare quando potrò e vi farò sapere.

Aggiornamento 2:

Sì, alla fine ho controllato e il problema erano proprio un paio di cavi inseriti troppo in fondo e quindi la vite del mammut stringeva sulla guaina invece che sul rame e non c'era contatto.

Grazie per le risposte

2 risposte

Classificazione
  • 2 anni fa
    Risposta preferita

    Domanda banale: hai acceso gli interruttori dell'aspiratore e quello eventualmente presente sul muro?

    Se la risposta è sì, verifica prima di non aver inserito eccessivamente i singoli cavi all'interno dei mammut (a volte capita di "pizzicare" con la vite la parte dell'isolante e non del rame quindi non c'è contatto).

    Se ancora non dovesse andare prova nei cavi che escono dal muro se è presente la tensione (con un tester oppure una radio, una abatjour, ecc.).

    Se la tensione è presente allora prova l'aspiratore direttamente in una presa, collegandolo a un cavo con spina.

    Aggiorna: classico errore dei principianti... ;-)

  • Anonimo
    2 anni fa

    È altamente improbabile che il problema sia altrove rispetto a ciò che ti ha scritto indaffarato.

    Cerca il problema tra quelle opzioni, che sia subentrato un problema al motore di aspirazione sarebbe una combinazione rarissima, nulla è impossibile ma di certo parecchio improbabile

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.