Rosa ha chiesto in Computer e InternetSoftware · 3 anni fa

compro la licenza windows 10 o butto il pc?un po' lunga la descrizione,scusate..?

a fine2010ho comprato un HP G62 notebook pc(Windows7)con le seguenti specifiche:intel(R) core(TM) i3 CPU,M330 @ 2.13 GHz,RAM 4gb,archiviazione 465gb,AMD mobility radeon HD 5000 series.Quando è arrivato l'aggiornamento automatico per Windows10 l'ho scaricato e tutto per un bel po' è andato bene,ma successivamente tra virus e impallamenti vari l'ho portato(2017)ad un negozio per la formattazione(l'ho sempre fatta io la formattazione ma con Windows 10 non ci riuscivo).Mi fu messa la versione 8 di Windows(evidentemente il rivenditore quella aveva)ma in automatico il pc si è aggiornato alla versione10 e qualche giorno fa mi appare il messaggio di attivare la copia di Windows.Ritorno dal rivenditore e mi dice che questo aggiornamento dà problemi perché prima c'era la licenza dell'8,ora ci vuole quella 10.Me ne ha messa una(senza farsi pagare nulla)che,da quel che ho capito,è una soluzione temporanea.Infatti andando negli aggiornamenti non me li fa fare.compare il codice errore 0x80070422.Ovviamente non si può continuare con un pc che non si riesce ad aggiornare.Che faccio?Mi conviene comprare un pc nuovo o compro dal sito Microsoft la licenza?Può durare il mio pc ancora?L'unico problema è che va sempre in iperventilazione e sulla parte sinistra i tasti in alto si stanno pian piano sollevando dalla tastiera(nulla di grave per ora).Per il resto va bene.Il rivenditore mi ha detto che se continuo ad avere problemi bisognerà reinstallare la versione10 come se fosse la prima.Cosa faccio?

3 risposte

Classificazione
  • klod
    Lv 7
    3 anni fa
    Risposta preferita

    Puoi provare a scaricare Windows 10 con l'apposito strumento della Microsoft, per vedere se riconosce che avevi già una licenza attivata di Windows 10, visto che dovrebbe farlo tramite UEFI BIOS. Non so con le licenze che ti ha messo dopo come le consideri, comunque prova a vedere cosa di dice il programma:

    https://www.microsoft.com/it-it/software-download/...

    Se te lo scarica puoi creare un disco di installazione o una chiavetta USB di installazione di Windows 10, con già la licenza.

    Se non funziona, vista l'età del PC, puoi comunque anche pensare di prenderlo nuovo, comunque non starei a comprare una licenza di Windows 10 da Microsoft, al limite puoi prendere un codice di licenza di quelli che si trovano a pochi euro su eBay.

  • 3 anni fa

    Se il tuo pc inizialmente era licenziato per windows 7, chi ti ha formattato la macchina doveva reinstallare 10 o 7, non 8..

    In particolare 8 di dubbie origini..

    Quoto klod con la risposta, scarica tramite il tool microsoft una copia di windows 10.

    Con quella puoi fare l'installazione da zero del sistema o tentare il ripristino dell'installazione corrente, anche se non la vedo come buona soluzione.

    Nella quasi totalità dei casi, Windows 10 installato da 0 preleverà il codice di attivazione (attivato dall'aggiornamento di windows 7) dal bios e si attiverà appena hai una connessione internet.

    Altrimenti, scarica e installa nuovamente windows 7. Il codice di attivazione dovresti averlo sul lato del pc per eseguire l'attivazione.

    Comprare una licenza per un pc così vecchio, non ne vale la pena.

  • 3 anni fa

    Io ti consiglio di buttarlo perché non ti conviene granchè

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.