Il mio è compagno di una vita è in carcere. Qualche associazione che mi possa aiutare a capire come posso aiutarlo anche se non ho parentela?

Salve a tutti il mio ex compagno di una vita con il quale avevo recentemente riagganciato i rapporti è finito in carcere. Vi prego non giudicate tutti facciamo degli errori.sitratta di una piccola pena e avrebbe potuto fare percorsi alternativi ma purtroppo chi non ha soldi non può permettersi un buon avvocato... visualizza altro Salve a tutti il mio ex compagno di una vita con il quale avevo recentemente riagganciato i rapporti è finito in carcere. Vi prego non giudicate tutti facciamo degli errori.sitratta di una piccola pena e avrebbe potuto fare percorsi alternativi ma purtroppo chi non ha soldi non può permettersi un buon avvocato anche se in teoria avrebbe dirotto al patrocinio gratuito .la legge è uguale per tutti....cmq la domanda è questa:io non ho alcun diritto legale nei suoi confronti e per privacy ne l avvocato ne il carcere mi vogliono dire nulla. Lui però ha solo me e la madre che però è anziana e malata.premetoche lui è polacco in Italia da 10 anni. Esiste qualche associazione avvocato gratuito o assistenti sociali a cui posso rivolgermi per cercare di capire come fare burocratica mente a contattarlo avere accesso ai colloqui e spedirgli pacchi?chi mi può aiutare? Sono davvero disperata. Lui ha solo me non veda una casa. È stato portato e messo in carcere senza soldi vestiti oggetti personali.come faccio ad aiutarlo?
13 risposte 13