Pensate che Piero sia un buon cristiano?

Definisce i fròci i gay, definisce nègri le persone di colore. Gli ebrei secondo lui non avrebbero dovuto essere mandati in Palestina per sottrarli ai campi di sterminio. Però a non essere brave persone sono gli atei. Ha un livore, una cattiveria dentro che il peggiore degli atei non riuscirebbe mai ad avere. Mi dispiace sinceramente che non esista davvero qualcuno, che quando avrà liberato il mondo dalla sua inutile presenza, non stia li ad aspettarlo per fargli il cùlo. Mi direte che avere questi pensieri, non è da buoni cristiani. Ma io posso, io sono un senzadio. E' lui che si dovrebbe preoccupare per quello che pensa, dice e fa. Io non mi aspetto niente dopo la morte, ma lui che si definisce credente dovrebbe aspettarselo qualcuno che gli chiederà conto di cosa è stato. Poi magari non essendo molto ferrato in religione posso benissimo sbagliare.

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 anni fa
    Risposta preferita

    di sicuro è un ottimo cristiano ma pure una pessima persona

  • C-18
    Lv 6
    2 anni fa

    Tu che ti fai gli account da femmina che mi dici eh :)

    E poi accusi me hihihihihi

  • 2 anni fa

    @Anonimo

    Non credo che uno con una cattiveria in corpo come la sua, che non ha nessun rispetto per chi vede le cose in modo diverso da lui, si possa definire "ottimo cristiano".

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.