Anonimo

cosa pensate voi del volontariato? perchè farlo o perchè non farlo? raccontate le vostre esperienze al riguardo se volete?

11 risposte

Classificazione
  • 2 anni fa
    Risposta preferita

    Una persona decide di fare il volontariato, quando nella vita non ha più opportunità.

    Il volontariato non conviene, perché non garantisce nulla nella vita.

    E non sempre vieni pagato, solo a volte, appunto sei un volontariato.

  • Anonimo
    2 anni fa

    fatto per una vita come vigile del fuoco volontario in un distaccamento volontario, è stata la parte migliore della mia vita.

    è un modo più profondo per apaprtenere a una comunità, e capire come funzina davvero il mondo dietro la facciata quotidiana e di completare la tua esistenza, oltre la quotidianità del lavoro famiglia tran tran...

  • Anna
    Lv 7
    12 mesi fa

    Quando ero appena laureata e cercavo lavoro, siccome facevo solo lezioni private e baby-sitting, mi sono lasciata coinvolgere da un paio di amiche nelle attività di un'associazione culturale. 

    Era vero volontariato, nel senso che nessuno ci guadagnava nulla, e ci ha dato grandi soddisfazioni, nel senso che il successo degli eventi che abbiamo organizzato ci ha dimostrato che stavamo offrendo alla gente qualcosa che desiderava. È stata un'esperienza utile e importante anche a livello personale, perché mi ha dato modo di scoprire ed esercitare le mie capacità organizzative, e ho scoperto anche la mia versatilità. Per esempio ho imparato un sacco di cose in materia amministrativa e contabile, perché gli altri avevano tutti il mio stesso tipo di studi alle spalle e quindi erano digiuni quanto me in materia di contabilità e diritto, e io ero la sola che non si faceva spaventare da queste cose. 

    Ripensandoci oggi capisco che quello che ho fatto come puro e semplice regalo alla società è diventato in effetti un investimento per il mio futuro.

  • sandro
    Lv 7
    2 anni fa

    il volontario "puro" é da lodare e rispettare; il guaio é che per molti quell'attività é diventata un modo redditizio per sbarcare (bene, a volte molto bene) il lunario sotto l'egida del falso buonismo dilagante

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Roby
    Lv 6
    2 anni fa

    Il volontariato è una cosa meravigliosa, ma le ONLUS (tutte quante) che lo gestiscono, hanno troppi scheletri nell'armadio. Faccio il volontario e continuerò a farlo secondo la regola: "Faccio finta di non sentire e non vedere"

  • Da giovanotto l'ho fatto,ma non era un volontariato proprio volontario...fu una bella esperienza,si aiutano le persone,e si capisce che in fin dei conti di volontariato c'è ben poco,visto che ci mangiano come porci

  • 2 anni fa

    No, è un tema, te lo fai da solo/a.

  • Il mio pensiero (convalidato anche dall'ultima esperienza avuta) è che il volontariato e le varie associazioni rubano e devastano dei possibili lavori. I volontari rassettano il parco una volta solo per far pubblicizzare la loro operosità e la grandezza dell'associazione.. per poi lasciar tutto alle erbacce nei mesi a seguire.

    Risultato: Il comune non assume giardinieri perché era incaricata l'associazione... ma poi questa ha fatto la furba... perché tizio ha fatto... perché quello doveva fare... ma è in realtà è colpa di quell'altro...

    Insomma... senza una busta paga lo scaricabarile è dietro l'angolo!

    Le guardie della sicurezza volontarie nei paeselli? Son tutti anziani in pensione che se arriva un ladro vero vengono stesi senza pietà con il rischio di frattura al femore!

    Se si è in gruppo e qualcuno ruba e ladra qualcosa non è solo quel qualcuno a metterci la faccia ma rischia di screditare altre persone innocenti..

    Io metterei il volontariato retribuito, che poi non sarebbe più volontariato, per eliminare tutte quella marea di associazioni speculative che chiedono finanziamenti per poi associare qualcuno... giusto che sia.. per far figurare una cosa che, in realtà nulla fa per la società.

    Insomma... soldi pubblici destinati alle associazioni eliminati per creare una struttura differente che occupi persone senza lavoro o disabili permettendo loro di guadagnarsi uno stipendio.

  • Geo
    Lv 7
    2 anni fa

    Non so a che ti riferisci, ma aiutare gli altri può insegnarci a trovare un senso alla vita quando ci sfugge.

  • 2 anni fa

    Penso sia una bella occasione per aiutare gli altri e sentirsi bene con se stessi. L'ho fatto qualche volta durante il mio periodo da scout, ma pensavo di ricominciare a farlo, giusto per provare

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.