Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 2 anni fa

consiglio serio?

ciao,ho quasi 22 anni e lavoro. Mi sento sola perchè non ho amiche. Penso solo a me dopo varie delusioni di amicizie. Vorrei tanto un ragazzo. Il problema è che non sono la ragazza di oggi,quella che al sabato sera va in disco o comunque a bere. A me piace il mare,prendere il sole. Poi i miei dicono che la piscina non è da giovani. A me piace andare in piscina coperta. C'è qualcosa di male? Mi dicono di vergognarmi perchè sono diversa dalle altre. Sono consapevole che sono sola. Non parlo mai con nessuno e ne avrei bisogno. I colleghi sono simpatici ma è giusto fare il proprio lavoro in modo professionale e stare diffidenti penso.

Aggiornamento:

Non so cos'è la maturità di una persona?

4 risposte

Classificazione
  • JC
    Lv 5
    2 anni fa
    Migliore risposta

    bè già per il fatto che una non va in discoteca,per me è un passo avanti,vedila così

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 2 anni fa

    Prima scrivete di sentirvi soli e poi nei messaggi non mettete la città dove vivete, che magari qualcuno si fa avanti per una nuova amicizia...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    2 anni fa

    ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • ept
    Lv 7
    2 anni fa

    "I colleghi sono simpatici ma è giusto fare il proprio lavoro in modo professionale e stare diffidenti penso" wow sei geniale.

    "Sono consapevole che sono sola." lo sai che non è così. lo dici solo per fare piacere agli altri.

    non omettere e non dire bugie, piuttosto non rispondere dicendo che non vuoi rispondere.

    ti si attaccheranno come orsi ad un alveare. non pungerli troppo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.